Fashion Valley a Première Vision di Parigi
presenta tour personalizzati nel settore della moda

24be51a63cf93a99dbb45469fa3c8a5cd9250b7bFashion Valley ingrana la marcia.  La catena produttiva è pronta ad offrire un nuovo servizio a brand e aziende del settore moda che vogliono realizzare una collezione. Si tratta dell’organizzazione di tour produttivi personalizzati, grazie ai quali i creativi avranno la possibilità di essere accompagnati e guidati da personale specializzato tra le aziende del territorio. In questo modo saranno aiutati a produrre i propri capi in un’area limitata, quella della Fashion Valley, con notevole risparmio di tempo e con la possibilità di vedere esauditi in modo puntuale i propri bisogni.Si tratta di una iniziativa sta incontrando un forte interesse da parte delle imprese del territorio alla ricerca di nuove forme di collaborazione. “Presentarsi come un territorio in grado di rispondere in maniera coordinata alle richieste dei marchi della moda è un passo in avanti per la promozione del distretto”, dice Luca Giusti, presidente della Camera di Commercio di Prato. Proprio per venire incontro a questa esigenza, i tour produttivi sono la nuova opportunità offerta dal progetto Fashion Valley – www.fashion-valley.it – ai creativi della moda. L’iniziativa sarà presentata a Première Vision, la manifestazione internazionale dedicata al tessile che si sta svolgendo da oggi a giovedì 19 settembre a Parigi, all’interno dello stand informativo curato dalla Camera di Commercio di Prato (5D8 5E7) promosso con la collaborazione di Unione Industriale Pratese e Rete Imprese Italia.

Fashion Valley è il network di aziende del distretto pratese che opera nel fashion – una catena produttiva che spazia dalla produzione del tessuto e del filato alla confezione del capo finito – che nell’ambito di una piattaforma digitale innovativa va incontro alle esigenze di brand affermati e stilisti emergenti, ma anche alle catene distributive che hanno necessità di produrre in tempi rapidi, in quantità variabili, in maniera personalizzata e con un occhio particolare alla qualità. L’iniziativa si inquadra nell’ambito del progetto CREATE, finanziato dalla Commissione Europea e dal Parlamento Europeo, con la partecipazione di Camera di Commercio di Prato, Toscana Promozione, Otir 2020 e Ade International.

Lascia un commento

Top