Export e import in crescita

(ANSA) A febbraio l’export cresce del 3,7% rispetto allo stesso mese 2014, trainato dall’area extra Ue (+7,1%). Lo rileva l’Istat che segnala incrementi anche rispetto al mese precedente del 2,5%. Sono in aumento anche le importazioni dell’1% sull’anno e dello 0,6% sul mese.
L’aumento delle esportazioni italiane, secondo l’Istat, è ”spiegato per quasi due terzi dall’aumento delle vendite verso gli Stati Uniti” di auto, altri mezzi di trasporto e metalli di base e prodotti in metallo (esclusi macchine e impianti). In particolare, le vendite verso gli Usa sono in crescita del 48,5% sull’anno, quelle di auto del 31,6% e quelle degli altri mezzi di trasporto del 32,8%.
L’indice dei prezzi all’importazione dei prodotti industriali a febbraio aumenta dell’1,6% rispetto al mese precedente e diminuisce del 4,7% nei confronti di febbraio 2014. Al netto del comparto energetico l’indice aumenta dello 0,2% rispetto al mese precedente e dello 0,4% in termini tendenziali. I prezzi all’importazione della fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati ha segnato un -20,2% tendenziale.

Lascia un commento

Top