Expandere incontra a Roma le aziende per fare rete.
Un evento firmato Compagnia delle Opere

2013-04-29_114221Nell’edizione 2012 di Expandere Toscana hanno aderito 283 aziende (+58% rispetto all’edizione precedente), di cui 15 grandi imprese e 4 enti pubblici. Erano presenti aziende della moda, meccanica, edilizia, agroalimentare, informatica, arredamento, turismo, servizi, commercio, professionisti, trasporti e logistica.
E’ uno dei tanti appuntamenti organizzati da Expandere – www.expandere.org –  iniziativa voluta dalla Compagnia delle Opere per creare opportunità di business tra imprese al fine di trovare nuovi partners, sviluppare progetti e accrescere le proprie competenze.
La comunità di Expandere si dà appuntamento periodicamente in eventi territoriali in cui, attraverso incontri, workshop e seminari informativi, consolida le relazioni tra gli aderenti e individua nuove strategie di sviluppo. E in questo contesto giovedì 9 nel padiglione 8 della Nuova Fiera di Roma si svolgerà la terza edizione di Expandere Lazio, l’evento B2B ideato da Compagnia delle Opere Roma e Lazio

Principale obiettivo della manifestazione è quello di trasformare una rete di contatti in una rete di opportunità e sviluppo, intensificando il network tra operatori, clienti e partner e potenziando le loro relazioni attraverso testimonianze e incontri B2B prefissati. Tramite un portale online – www.romaelazio.expandere.org – appositamente dedicato, i partecipanti potranno preparare la propria agenda degli appuntamenti e ottimizzare le potenzialità di collaborazione. Durante la giornata, ampio spazio sarà dedicato alla formazione con tavole rotonde, seminari informativi e workshop approfondiranno temi legati a diversi settori aziendali. In questa edizione, sarà introdotto il Premio “Il Valore di un Percorso” , un riconoscimento che intende premiare le esperienze, in ambito Profit e Non Profit, che abbiano saputo dar seguito a un incontro per favorire la concretizzazione di nuove sinergie e strategie di business. Il premio verrà consegnato dal campione italiano di rugby Andrea Lo Cicero alle due imprese – una profit e una no profit – che avranno saputo dar vita al case history migliore sulla base di innovazione, collaborazione con altre imprese e attenzione al capitale umano. All’evento saranno presenti  Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio e Gianni Alemanno, sindaco di Roma. Come nelle precedenti edizioni, la CCIAA di Roma ha dato un significativo contributo alla riuscita della manifestazione e sarà rappresentata dal suo presidente Giancarlo Cremonesi.

Lascia un commento

Top