Eurowings propone aumenti, partecipazione ai risultati e fondo di previdenza

eurowings

Eurowings propone una conciliazione di tutte le vertenze aperte nei contratti collettivi di lavoro 7% di aumento della retribuzione, partecipazione ai risultati, costituzione di un fondo di previdenza: la compagnia si appella al senso di responsabilità del sindacato Ufo.

Nonostante i colloqui Eurowings e il sindacato del personale di cabina Ufo non sono ancora arrivati ad una soluzione del conflitto sindacale. La direzione della compagnia ha offerto non solo a tutti gli assistenti di volo di Eurowings Deutschland sostanziali aumenti della retribuzione ma ha proposto anche a Ufo una conciliazione di tutti i temi aperti nei contratti collettivi di lavoro di Eurowings. L’offerta completa fatta agli assistenti di volo corrisponde ad un aumento delle retribuzioni del 7% nel corso di tre anni e tre mesi oltre ad una retribuzione variabile. I punti salienti dell’offerta al personale di cabina sono: Introduzione di una nuova struttura di responsabili di cabina a bordo della compagnia come richiesto dal personale. Aumenti delle retribuzioni: con l’introduzione di una struttura di responsabili di cabina la retribuzione del “Capo di cabina” nel corso dei prossimi tre anni, si allineerà a quella dei colleghi che svolgono il medesimo ruolo nella compagnia sorella Germanwings. Anche gli assistenti di volo riceveranno sostanziali aumenti di retribuzione. Si offre anche un ulteriore aumento variabile che fa partecipare gli assistenti di volo al successo della crescente Eurowings. Grazie all’introduzione di nuovi Airbus A320 nel giro di poco tempo vedrà più che raddoppiare il numero degli assistenti di volo, da 270 a 550. Costituzione di un fondo di previdenza: la compagnia arteciperà alla costituzione di un fondo di previdenza che sarà finanziato in parte dal datore di lavoro e in parte dal personale.

Lascia un commento

Top