Europ Assistance punta sul retail assicurativo

Europ Assistance Italia ha intensificato i propri investimenti nel canale Retail per essere sempre più vicina, più completa e generare più opportunità di business per i propri intermediari.

La compagnia ha rafforzato di recente il proprio Team Retail costituito ora da 31 professionisti pronti ad affiancare la rete fornendo supporto formativo, amministrativo e commerciale; da segnalare inoltre il lancio dell’agenzia Xela di Torino, che fungerà da Hub per testare un nuovo modello distributivo. Nella nuova strategia di rafforzamento del canale retail, Europ Assistance punta inoltre sulla completezza di una gamma d’offerta multi area: dai viaggi all’auto, dalla casa alla salute che vedrà l’introduzione di prodotti sempre più innovativi.

Dalle soluzioni già introdotte sul mercato come la Digital Roadside Assistance al prodotto Miglior Amico destinato agli amanti degli amici a 4 zampe fino alle nuove opportunità come il programma Digitale Sicuro, dedicato alla protezione dal furto d’identità e dei dati online, e MyClinic, l’ecosistema digitale di servizi per la salute pensati anche per le esigenze dei cosiddetti BabyBoomers, il target degli over 65 che rappresenta una fascia di popolazione molto ampia e in costante crescita in Italia.

Tutto ciò e altro ancora saranno i temi che la Compagnia affronterà durante il prossimo Roadshow, in partenza da Milano il 2 Ottobre, per incontrare i propri intermediari e costruire insieme a loro un altro trimestre di successi, in un anno che vede ad oggi il canale crescere del 13% rispetto al 2017. Ecco tutte le tappe:

Milano 2 ottobre
Catania 3 ottobre
Torino Agenzia Xela 3 ottobre
Roma 9 ottobre
Bari 10 ottobre
Venezia 16 ottobre
Bologna 17 ottobre
Genova 25 ottobre
Torino 30 ottobre

Nella foto Piero Dacquino Head of Insurance, Retail & Brokers di Europ Assistance Italia

Top