Ma esiste ancora Interrail? Certo è vivo e lotta insieme a noi

Chi l’avrebbe mai detto? Quarant’anni dopo aver scritto uno dei miei primi articoli giornalistici ritorno a trattare lo stesso argomento: Interrail.

Ma questa volta non ho più i capelli neri, non sono più un baldo e aitante giovane. Nn ho più vent’anni. No i miei capelli ora sono bianchi, ho due figlie, due cani, due divorzi alle spalle. Ma rispetto a quartanta anni fa ho tanti viaggi da raccontare. Molti dei quali (almeno in Europa) li ho potuti fare proprio grazie a questo incredibile modo di viaggiare. Senza quel Pass, che ricordo di essere andato a prendere vicino alla Stazione Centrale di Milano davanti a quelle che allora venivano chiamate le Varesine, non avrei conoscito Norvegia, Svezia, Germania e Francia. Ricordo che ci ero andato a piedi. Allora abitavo ancora con mia madre e mia sorella in Città Studi. Era un afoso pomeriggio di luglio e scalpitavo per il mio primo viaggio più lungo del solito. Destinazione Norvegia. Sarei partito in compagnia di quella ragazza che avevo conosciuto solo il mese prima alla Tate Gallery di Londra. Ragazza che poi diventò la mia prima compagna e madre di mia figlia Giulia. Partimmo insieme. Facemmo nuove amicizie. La prima proprio su quel treno: Karin giovane norvegese che a Milano faceva la baby sitter per una ricca famiglia che abitava in zona Fiera. Ci ospitò a Oslo per alcuni giorni e soprattutto ci fece capire già allora quanta diversità e differenze c’erano tra i ragazzi italiani e quelli norvegesi. ma anche inglesi, svedesi, danesi e tedeschi. Ma soprattutto ci fece capire come uno Stato con adeguati servizi di walfare poteva sostenere e promuovere l’emancipazione sociale e umana delle persone. La cosa più importante che ho scoperto assistendo alla presentazione è che oggi che ho più di 60 anni posso usufruire ancora delle stesse agevolazioni di quando ne avevo venti. PS.Karin nel frattempo è diventata nonna.

Ma quali sono le novità che riguardano Interrail?
La Società ha presentato i prodotti disponibili per il mercato italiano sul network di vendita di
Trenitalia (GRUPPO FS ITALIANE) e  i vantaggi esclusivi per i titolari di Pass e idee per nuovi itinerari di viaggio.
Fino al 31 dicembre 2017 con Interrail offre l’opportunità di viaggiare in treno in Europa grazie alla speciale promozione che offre il 15% di sconto su un’ampia gamma di Pass, con possibilità di iniziare a viaggiare entro 11 mesi dalla data di acquisto. Adatto a viaggiatori di  tutte le età, un Pass Interrail è il regalo ideale da aggiungere alla propria lista dei desideri per vivere un’esperienza di viaggio indimenticabile.

Non c’è modo migliore che scoprire la magia dell’Europa in inverno ammirando un paesaggio
innevato scorrere fuori dal finestrino di un treno. Interrail permette di creare nella maniera più
libera e flessibile il proprio itinerario di viaggio e di accedere al vastissimo network di ferrovie
europee. Con l’Interrail Global Pass è possibile visitare i mercatini di Natale di Germania e
Austria o dell’Est Europa, ammirare le illuminazioni che decorano gli affascinanti paesini della
Lapponia, scoprire l’incantevole Svizzera e poi magari trascorrere il Capodanno in una delle più
belle città europee: Londra, Parigi, Berlino o Barcellona e molto altro. Con l’Interrail One Country
Pass invece è possibile viaggiare liberamente in un unico Paese europeo a scelta del
viaggiatore.

Sono stati anche presentati alcuni suggerimenti di tour con Interrail One Country e altri con
Global Pass per scoprire le più belle città europee con partenza dall’Italia. Scegliendo il Global
Pass ora è possibile effettuare anche un viaggio dall’Italia per raggiungere il confine di un Paese
estero e il viaggio di ritorno compreso nel prezzo del Pass, una regola introdotta recentemente
che permette un ulteriore risparmio ai clienti. Alcuni suggerimenti su destinazioni imperdibili in inverno sono disponibili online. Un pratico supporto di viaggio che permette ai viaggiatori di creare con la massima flessibilità il
proprio itinerario in treno attraverso l’Europa è l’app Rail Planner. L’applicazione consente di
visualizzare gli orari dei treni di tutte le compagnie ferroviarie europee, gli sconti e i vantaggi
riservati ai possessori di Pass su hotel, musei, attrazioni ed altro oppure effettuare
prenotazioni elettroniche. Questa funzionalità permette di prenotare i posti a bordo delle
Frecce di Trenitalia, dei treni Eurostar, Thalys e TGV, soggetti a reservation fee. Nel 2017 le
Frecce di Trenitalia si confermano i treni più prenotati via app dai titolari di Pass Eurail e
Interrail con Firenze-Roma e Venezia-Firenze a spiccare tra le tratte più popolari.
Recentemente sono stati inseriti anche i link per prenotare treni in Germania, Svezia e a bordo
del trenino panoramico Glacier Express in Svizzera. L’app ha migliorato la facilità e
accessibilità alle prenotazioni per i clienti ed è ideale per chi prenota spontaneamente anche
poco prima della partenza.Rail Planner permette però anche di trovare treni che non richiedono una prenotazione. Con oltre 2 milioni download, l’applicazione riscuote grande successo tra i viaggiatori rivelandosi
uno strumento utile per costruire gli itinerari di viaggio. L’Italia è tra i dieci paesi dove l’app
viene maggiormente scaricata con oltre 53.000 download.

Vantaggi per possessori di Pass
Con Interrail è possibile inoltre approfittare di omaggi e sconti esclusivi su svariati servizi e
attività nei paesi di validità del Pass come sconti su city cards, hotel, attrazioni e molto altro. La
lista completa dei vantaggi esclusivi in ogni stato per titolari di Pass è disponibile sulla App
gratuita di Interrail Rail Planner oppure online. Di seguito alcuni esempi:
• City Card: sconti fino al 50% sull’acquisto delle city cards ad es. di Barcellona, Valencia,
Bruxelles, Salisburgo, Lubiana o Bratislava, che includono utilizzo dei mezzi pubblici,
ingressi scontati in musei e attrazioni e molto altro.
• Outlet Value Retail: ulteriore sconto del 10% sugli acquisti nelle boutique di lusso e nei
negozi delle principali marche grazie alla VIP Card disponibile in 9 dei migliori shopping
village d’Europa, inclusi gli outlet vicino a Parigi, Milano, Barcellona.
• Musement: sconto del 10% su tutte le attività turistiche Musement. Musei e mostre
temporanee, tour guidati, gite in mongolfiera, elicottero e battello, musical, parchi
divertimento, eventi sportivi e molto altro.
• Eurosender: sconto del 15% sui servizi di spedizione con Eurosender. Servizio di
consegna disponibile da qualsiasi paese dell’UE.
Il Pass Interrail è un biglietto che permette di viaggiare liberamente in treno e traghetto in Europa
ed è disponibile sia in 1° che in 2°classe in due tipologie: One Country Pass, per viaggiare in un
solo paese aderente all’iniziativa e Global Pass, che include fino a 30 paesi europei. È possibile acquistare un Interrail fino a 11 mesi prima della data di partenza. Esistono opzioni Pass per adulti, per famiglie (i bambini viaggiano gratis fino a 11 anni, max. 2 bimbi gratis per ogni adulto pagante) e, a tariffe agevolate, per giovani fino ai 28 anni non compiuti e per senior che hanno già compiuto i 60 anni.

Lascia un commento

Top