Epson presenta gli smartglass Moverio Pro BT-2000

moverio

Quando si parla di tecnologia indossabile, vengono subito in mente i Googleglass. Ma ci sono altre aziende che stanno portando avanti progetti simili, pensati per i professionisti.

Epson, per esempio, ha svelato oggi le più novità della gamma di smartglass Moverio con la presentazione del modello Moverio Pro BT-2000, progettato per rivoluzionare la comunicazione visiva e il modo di lavorare dei professionisti. Il nuovo Moverio Pro è un dispositivo di alta gamma che combina l’approccio binoculare a mani libere dei Moverio BT-200 già presenti sul mercato, con un design nuovo, una facilità d’uso migliorata e un insieme di funzionalità specifiche per soddisfare le esigenze sempre più crescenti dell’ambiente lavorativo.

Dotato di una fotocamera stereo da cinque megapixel ad alta risoluzione con sensore di profondità tridimensionale che rileva le dimensioni e la posizione dei differenti oggetti nello spazio in relazione tra loro, il visore Moverio Pro BT-2000 offre una piattaforma per la visualizzazione di contenuti di Realtà Aumentata rispetto al mondo reale e alle immagini 3D.

Il sistema include un’unità di misura inerziale (nota anche come IMU, Inertial Measurement Unit), ovvero un tipo di sensore di movimento originale e altamente sensibile di Epson per il riconoscimento accurato dei movimenti della testa o del posizionamento in ambienti chiusi, e un display ad alta risoluzione da 1.350 cd/m2. Moverio Pro BT-2000 dona una nuova dimensione al mondo delle aziende, consentendo ai lavoratori che si trovano in luoghi differenti di vedere esattamente quello che stanno vedendo i loro interlocutori, ottenere assistenza visiva e offrire supporto informato e formazione. In più, il nuovo prodotto è dotato di Wi-Fi e Bluetooth per la connettività con dispositivi esterni quali tastiere, mouse e cuffie, di un sistema di riconoscimento e interpretazione vocale per il funzionamento a mani libere in tutta facilità e di due batterie sostituibili che consentono di lavorare con interruzioni e tempi di inattività estremamente ridotti.

Basato sul sistema operativo Android, il nuovo Moverio consente ad aziende e altre organizzazioni di creare e condividere applicazioni che adattino il prodotto alle proprie esigenze specifiche.

Nell’autunno 2015 Moverio Pro BT-2000 sarà disponibile in Italia e in alcuni mercati selezionati dell’area EMEA, in Giappone e negli Stati Uniti.

Lascia un commento

Top