Un nuovo raffreddamento evaporativo per grandi data center

Emerson Network Power, divisione di Emerson (NYSE: EMR) che si occupa della capacità ed efficienza delle infrastrutture critiche, ha presentato Liebert EFC 300, un nuovo sistema di freecooling indiretto con raffreddamento evaporativo che sarà disponibile in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA).

Questo nuovo prodotto, progettato specificamente per data center di medie-grandi dimensioni, offre numerosi vantaggi: si tratta di una soluzione che offre prestazioni migliorate, capacità aggiuntiva e potenza frigorifera fino a 350 kW in una singola unità. Questa maggiore capacità consente di raffreddare in modo efficiente ambienti di data center medio-grandi con un numero minimo di unità e, di conseguenza, con risparmi in termini di costi operativi, spazio e consumo energetico.

“Grazie a questo nuovo arrivo nel nostro portfolio di prodotti Liebert EFC e Thermal Management, siamo oggi in grado di fornire ai nostri clienti una famiglia di soluzioni più completa e la migliore tecnologia disponibile per affrontare le sfide poste dai loro data center”, afferma Roberto Felisi, product marketing director thermal management di Emerson Network Power EMEA.

Liebert EFC è dotato della più avanzata tecnologia del settore e si avvale di una combinazione di freecooling evaporativo indiretto e scambiatore di calore aria-aria. Grazie al processo di evaporazione dell’acqua, questa tecnologia è in grado di garantire livelli di Power Usage Effectiveness parziale (pPUE) di 1,03, che, per un data center da 1 MW, si traduce in un risparmio energetico annuale di circa 280.000 euro rispetto a un livello pPUE di 1,3.

Lascia un commento

Top