Edison Pulse fa tappa a Palermo

AperturaFoglia_Pulse

Edison Pulse Milano, il concorso rivolto alle startup e giovani talenti che assegna 195.000 euro alle idee più innovative nel campo dell’Internet of Things, della Sharing Economy e delle Low Carbon City arriva a Palermo.

L’appuntamento è  per giovedì 17 marzo alle 10.30 alla Galleria d’arte moderna Sant’Anna di via Sant’Anna 21 (posti limitati: registrazione obbligatoria su http://bit.ly/21jaFma).  Il premio intende supportare la crescita delle migliori start-up a livello nazionale (informazioni e bando completo su www.edisonpulse.it).

TRA UNIVERSITA’ E AZIENDE

La presentazione di Pulse sarà  l’occasione per un confronto sui temi dell’innovazione con Girolamo Cirrincione, pro-rettore alla Ricerca dell’Universitaà di Palermo; Mariella Lo Bello, vice presidente della Regione Siciliana e assessore alle Attività Produttive; Alessandro Albanese, presidente di Confindustria Palermo; Maurizio Carta, presidente della Scuola Politecnica Palermo; Antonino Cipriani, dirigente preposto al settore Innovazione del Comune di Palermo; Elisa Fazio, ceo di Flazio; Giuseppe Merola, presidente di Edison Energy Solutions, e Andrea
Prandi, direttore Relazioni Esterne e Comunicazione, Edison.

LE SEI STARTUP PRESENTATE A PALERMO

La giornata prevede la partecipazione e la presentazione dei progetti di 6 startup siciliane: Momo, Beentouch for IoT, Bycare Lab Adesso, In.Sight, Stayfood e FastLav.

Lascia un commento

Top