Duff & Phelps acquisisce Kroll

Duff & Phelps, la società di advisory che opera a livello globale consentendo ai clienti di proteggere, recuperare e massimizzare valore, ha annunciato la firma di un accordo per l’acquisizione, da Corporate Risk Holdings, di Kroll, società leader globale nelle investigazioni complesse e nella sicurezza informatica.

I termini della transazione non sono stati resi noti. Fondata nel 1972, Kroll ha un’esperienza ineguagliabile in diverse aree: gestione della compliance, risoluzione delle controversie, riduzione del rischio di frode e delle minacce alla sicurezza. L’acquisizione amplia considerevolmente la gamma dei servizi offerti da Duff & Phelps nelle aree della valutazione, del corporate finance, della compliance, delle investigazioni e della sicurezza informatica. Attraverso l’integrazione di Kroll, Duff & Phelps estenderà inoltre la sua presenza nel mondo, in particolare in Europa e America Latina. L’organizzazione integrata di Duff & Phelps e Kroll potrà contrare su circa 3.500 dipendenti in 28 Paesi.

“L’integrazione tra queste due società leader espanderà in misura significativa
la nostra operatività globale e amplierà la nostra offerta ai clienti creando
grandi opportunità per i nostri colleghi. I due gruppi hanno cultura comune e
una storia costruita ponendo il cliente al primo posto. L’integrazione non potrà
che rafforzare questo impegno. Do il benvenuto ai nuovi colleghi e li
attendiamo presto per costruire insieme una grande squadra”, ha detto Noah Gottdiener, Chief Executive Officer di Duff & Phelps.

“Duff & Phelps e Kroll si completano a vicenda. Entrambe le società hanno una lunga e ricca
storia di assistenza ai clienti nella gestione dei rischi e nelle decisioni. I nostri
rispettivi clienti trarranno benefici dalla combinazione della nostra presenza
geografica e dall’ampliamento dell’offerta di servizi. Per effetto
dell’integrazione, l’impegno professionale che rende Kroll uno speciale luogo
di lavoro avrà una nuova opportunità per crescere. Dopo aver trascorso del
tempo con Noah ed il suo team, mi è chiaro che c’è un forte allineamento nei
valori e nella cultura delle nostre rispettive organizzazioni. I miei colleghi ed io
siamo desiderosi di aprire questo nuovo entusiasmante capitolo”, aggiunge David Fontaine, Chief Executive Officer di Kroll.
Il closing dell’operazione è atteso nel secondo trimestre del 2018,
condizionato all’approvazione delle autorità. UBS Investment Bank e
Goldman Sachs hanno agito in qualità di consulenti finanziari di Duff & Phelps
e fornito supporto finanziario per la transazione. Kirkland & Ellis e Skadden,
Arps, Slate, Meagher & Flom LLP hanno agito in qualità di consulenti legali di
Duff & Phelps; Simpson Thacher & Bartlett hanno svolto il ruolo di consulente
legale di Kroll.

Lascia un commento

Top