Cloud commerce: l’Italia accoglie Demandware

demandware

Dopo aver consolidato la propria esperienza e le proprie soluzioni nei mercati del Nord America, Regno Unito, Germania, Francia, Benelux, Paesi Scandinavi, Australia, Cina e Giappone, da ieri Demandware, gruppo attivo nella fornitura di soluzioni cloud commerce per le imprese del retail e brand di marca, è sbarcato anche in Italia.

E lo ha fatto con i prodotti che lo hanno accompagnato nel resto del mondo: il Cloud Commerce di Demandware garantisce ai retailer maggiore velocità e scalabilità, consentendo loro di attuare rapidamente strategie di crescita e di coinvolgimento del cliente, eliminando le barriere tecniche delle tradizionali soluzioni on-premise (ovvero di dati che risiedono sui server dell’azienda). Inoltre fornisce ai retailer e ai proprietari dei brand una piattaforma ingrado di personalizzare l’offerta e l’esperienza d’acquisto dei clienti.

Essendo anche una piattaforma cloud aperta, il prodotto di Demandware garantisce un alto livello di innovazione continua, con l’ecosistema LINK che integra i migliori partner per ogni ambito di attività e le conoscenze acquisite da tutta la community per ottimizzare le esperienze dei clienti. Per questo motivo, oltre 300 retailer hanno già adottato la piattaforma Cloud Commerce di Demandware, corrispondenti a più di 1300 siti web in oltre 40 Paesi del mondo; tra questi: Lacoste, OVS, adidas, Puma, GoPro, L’Oréal, Labelux e Deckers.

I motivi dell’approdo dell’azienda statunitense in Italia sono legati alla crescita dell’ecommerce tricolore che, secondo le stime dell’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm del Politecnico di Milano, nel 2014 ha superato i 13 miliardi con un incremento del 16% rispetto all’anno precedente.

A guidare la sede italiana di Demandware sarà Maurizio Capobianco, che vanta una lunga esperienza nel mondo del digitale. Il manager entra tra le fila della società americana dopo aver ricoperto ruoli di rilievo in Oracle e Acronis. “Sono lieto di essere entrato a far parte di una realtà con una così forte esperienza nelle soluzioni cloud innovative che consente a retailer e brand di superare le medie di crescita del settore. Il Cloud Commerce di Demandware aiuterà i marchi italiani a ridurre il time-to-market e accelerare la crescita del commercio digitale. Sono entusiasta di guidare il team Italiano a sbarcare in questo mercato così dinamico”, ha commentato Capobianco.

Lascia un commento

Top