Cresce l’interesse per la polizza Incoming & Schengen

euro-flagA 10 mesi dall’apertura di Expo 2015, cresce l’interesse da parte degli operatori verso la polizza “Incoming & Schengen” il prodotto assicurativo Erv Italia dedicato all’incoming. La polizza interviene in caso di spese mediche e assistenza sanitaria per soggiorni di durata massima di 180 giorni, ed è valida in tutta l’area Schengen, quindi anche per viaggi itineranti organizzati da operatori italiani per clienti stranieri. “Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno”, commenta Giovanni Giussani, responsabile commerciale Erv Italia – www.erv-italia.it, “stiamo ricevendo molte più manifestazioni di interesse da piccole e grandi realtà. Spesso ci chiedono di confezionare  prodotti su misura, in funzione di specifici itinerari a tema”. Del resto, con 147 Paesi aderenti e una stima di 20 milioni di visitatori, Expo2015 rappresenta un’occasione strategica importante per tutti gli operatori incoming. “Incoming & Schengen”, prosegue Giussani, “offre anche il vantaggio della dimensione internazionale del gruppo Erv che si traduce in un servizio affidabile e di ottima qualità in tutti i Paesi e a quote competitive”.

Lascia un commento

Top