Se cresce la vendita di materiale elettrico, la ripresa c’è.

sonepar

Il 2016 segna un bilancio di fine anno al positivo per tutto il mercato della distribuzione di materiale elettrico in Italia.

Si parla di una crescita del +3% e di una nuova fase di consolidamento mentre in tutta Europa ancora si fatica. Parte importante della filiera del mondo delle costruzioni e ristrutturazioni, la distribuzione del materiale elettrico può smettere di trattenere il fiato condividendo la sensazione di “crisi superata” mentre si avvicina la nuova sfida, forse più turbolenta, della digitalizzazione. Nemmeno il mondo della vendita del materiale elettrico di cavi, lampadine, componenti per l’automazione e materiali per la sicurezza è esente da questo passaggio epocale. Cataloghi web e mobile, spinta all’eCommerce, nuove app: la necessità di un utilizzo integrato di tutti questi strumenti accende la luce sulla competitività sempre più elevata tra multi player nazionali e internazionali ed un rapporto con il territorio imprescindibile.

Un  testimone di questa ripresa è offerta da Sonepar Italia (Sergio Novello, presidente e Ad) che in un solo anno ha consolidato la propria presenza sul territorio con una riorganizzazione di 91 punti vendita, nuove aperture, restyling e una formazione serrata per i 1.200 dipendenti. Forte presenza sul territorio italiano e un nuovo volto digitale. A pochi mesi dal lancio del profilo Facebook, che ha raccolto 2.000 likes naturali in pochi giorni, la nuova app “Sonepar Mobile”, per iphone e android, arriva a 10.000 download e da novembre 2016 è on line il nuovo sito web di Sonepar Italia con un catalogo di 300.000 prodotti, conta su un afflusso annuo medio di oltre 360.000 utenti, ottenendo la visualizzazione di 4,5milioni di pagine. Numeri importanti se paragonati a un contesto italiano dove il 63,8% possiede uno smartphone, e il 60,5% ha un pc portatile (fonte Agcom 2016) mentre solo il 33% è attivo su Facebook (fonte: Digital in 2016 di We Are Social – gennaio 2016). Tutto questo significa che l’elettricista, il costruttore, ed in generale il professionista che necessita di effettuare una ricerca di prodotto o completare un ordine di acquisto, può entrare nella app o nel web e ricevere già il giorno seguente la consegna. Anche il mondo delle costruzioni e delle riparazioni si sta dunque digitalizzando fortemente iniziando ad utilizzare tools e strumenti on-line già comuni in molti settori, e lo fa su tutto il territorio italiano.

Lascia un commento

Top