Torna il Creativity Day. E va a caccia di talenti

Lo scorso anno furono oltre 1000 i creativi digitali, gli esperti di comunicazione e le imprese innovative che parteciparono all’evento, tanto da spingere gli organizzatori a portare a cinque le giornate di lavoro.

Sono queste le premesse dell’edizione 2015 di Creativity Day, l’appuntamento che, grazie a workshop, conferenze e testimonianze permetterà di aggiornarsi sulle tecnologie più recenti e di potersi confrontare con esperti e colleghi sulle nuove frontiere del digitale.

Come detto saranno cinque le giornate itineranti del Creativity Day. Si si partirà da Roma il 21 maggio per arrivare a Milano e Reggio Emilia a fine settembre (24 e 29), passando per due nuove città, Trento e Bari, le cui date sono ancora in fase di definizione.

Anche nella 15° edizione, l’obiettivo principale sarà quello di comprendere i trend e le tecnologie, analizzandone l’impatto che avranno in settori quali, per esempio, il design, l’Internet delle cose, le tecnologie indossabili, il digital marketing e lo sviluppo di applicazioni mobile.

Intanto, Inside Training, società del Gruppo PICO specializzata nella formazione e consulenza su tematiche relative alla tecnologia e all’innovazione, annuncia che stanno per iniziare le selezioni degli speaker dell’evento: coloro che vorranno salire sul palcoscenico e animare l’edizione 2015 del Creativity Day possono trovare le informazioni sulla brochure di presentazione dell’evento.

“Le giornate del Creativity Day hanno rappresentato per aziende, liberi professionisti, studenti e docenti una preziosa fonte di spunti e informazioni, che hanno contribuito sensibilmente alla crescita di tante professionalità”, ha dichiarato Veronica Savazzi, responsabile formazione e comunicazione di InSide Training.

Per maggiori informazioni e candidature è possibile scrivere a segreteria@creativityday.it

Lascia un commento

Top