Cowotheseries il serial per il web di media star editore

mediaUn serial per il web che racconta il mondo dei giovani creativi alle prese con lavoro, sogni, aspettative e strategie che i tempi moderni impongono di mettere in campo per farsi conoscere. Giulio Rodolfo, fondatore e direttore editoriale di Media Star Editore  in concomitanza con l’uscita del bando di concorso della diciottesima edizione del Premio tecnico della pubblicità italiana Mediastars, – www.mediastareditore.com – lancia una nuova iniziativa e produce una webserie dedicata alla vita dei giovani creativi ambientata nella capitale del mondo della comunicazione, con la casa di produzione Areastream.

Orso, il protagonista, è un giovane nerd ADV-addicted fresco di laurea che affronta ogni giorno con determinazione la sua sfida piu’ grande: diventare un creativo. Per realizzare il suo sogno nel cassetto dovra’ impegnarsi al massimo e affrontare numerose prove all’interno di un mondo davvero competitivo. Il progetto prevede diverse puntate, che andranno in onda nel corso dell’anno, anticipate da 3 teaser che lanceremo in rete in luglio. Il primo andrà in onda domani e sarà diffuso attraverso una rete di collegamenti con gli spazi Mediastars su social network, Linkedin, Youtube e Facebook, e con la newsletter del Premio che raggiunge circa 27 mila professionisti della comunicazione, creativi, agenzie e aziende, distribuiti su tutto il territorio nazionale e con un sito della webserie creato appositamente.  Le scene verranno girate per buona parte in un coworking eletto a quartier generale del racconto della quotidiana sfida di alcuni giovani creativi in corsa per farsi spazio nel mondo del lavoro, sfruttando l’opportunità moderna e funzionale della condivisione dello spazio lavorativo. Sui tavoli del coworking i protagonisti saranno chiamati a sviluppare una sfida creativa, impegnandosi nel dar vita ad un progetto destinato a ”Expo 2015”.

Ognuno dei tre teaser, in rete nel mese di luglio, tratterà un tema specifico e proporrà attività interattive per l’audience. Il primo, in onda da domani, affronterà in maniera unconventional l’ingresso nel mondo del lavoro dei giovani e coinvolgerà gli spettatori con un quiz sugli slogan più celebri della storia della comunicazione italiana, seguendo gli accadimenti della serie e le prove che propone un misterioso personaggio. I migliori punteggi dei test saranno segnalati sui canali di comunicazione Mediastars e sul sito della miniserie.

Il secondo trailer ”on air dal 18 luglio” racconterà il tema della collaborazione tra creativi e inviterà  il pubblico a contribuire con la propria esperienza, raccontando la sua vita nell’ambito della comunicazione professionale con l’invio di un breve filmato, 1 minuto max, girato con smartphone o webcam. Il 25 luglio sarà messo in rete il terzo teaser con l’opportunità di segnalare il proprio sogno creativo, indicando un mentore tra personaggi famosi reali o di fantasia, del presente o del passato con cui poter dialogare idealmente. I migliori soggetti saranno segnalati sui canali Mediastars. Le riprese dei teaser della miniserie sono state realizzate dalla casa di produzione Areastream di Riccardo Denaro, nata da un gruppo di professionisti del settore della produzione cinetelevisiva, un vero laboratorio creativo e tecnologico.

Ola films, casa di produzione specializzata nell’ utilizzo di macchinari all’avanguardia come droni equipaggiati con videocamere, ha contribuito alle inquadrature della sigla del serial alla cui produzione hanno contribuito anche l’agenzia dello spettacolo di Milano Clan Agency per il casting e gli attori e Item per la location. La formula ideata per personalizzare le puntate della serie è quella dell’endorsement, illustrando con filmati e altre produzioni l’ingresso di nuovi sponsor o partner tecnici per dare visibilità a brand, aziende e location.

Lascia un commento

Top