Cortinametraggio e Lenovo: l’innovazione del racconto

cortinametraggio (1)

Cortinametraggio, manifestazione dedicata al cortometraggio italiano, in calendario dal 14 al 20 marzo a Cortina d’Ampezzo, ospiterà il Premio speciale Lenovo, che andrà alla webseries più #Goodweird, “migliore in modo originale”. Lenovo infatti quest’anno è Partner tecnologico della manifestazione.

Produttore n.1 nel mercato PC mondiale, n. 3 in tablet e server e n. 4 negli smarpthone, Lenovo promuoverà il premio #Goodweird, che si potrebbe tradurre con “migliore, in modo originale”. A Cortinametraggio l’azienda premierà la web series – serie di cortometraggi da guardare su Internet, da PC, tablet o smartphone – a suo parere più Goodweird, migliore in modo originale. “Ci fa piacere partecipare a questa manifestazione”, dice Mirko Poggi, ad Lenovo Italia “Con la nostra innovazione ‘che non si ferma mai’ vogliamo essere al fianco sia di chi produce cinema – e ha quindi bisogno di strumenti potenti e flessibili per ottenere il massimo dalla propria creatività in azione – sia di chi lo frequenta da cinefilo, magari anche a casa propria, per godersi una serata divertente in compagnia di amici e familiari”.

“Sono molto lieta che Lenovo abbia accettato il nostro invito a partecipare” chiosa Maddalena Mayneri, ideatrice e patronne di Cortinametraggio “perché penso che il cinema sia stato fortemente aiutato dalla tecnologia e un esempio di innovazione e leadership come quelle di Lenovo non può che far bene a tutto il nostro settore anche e soprattutto in Italia”.
Lenovo sarà presente a Cortina sia al Cinema Eden per proiezioni e eventi sia al quartier generale della rassegna, il Grand Hotel Savoia.

Lascia un commento

Top