Corsi TP su adwords, analytics e su come difendersi dalle e-mail

214_biagio vanacore 4Due nuovi corsi TP prima dell’estate, entrambi validi per la qualificazione e l’aggiornamento professionale dei soci TPP, ma aperti a tutti, soci, collaboratori dei soci e esterni: “Come difendersi dalle e-mail” (docente Claudio Muci) e “Adwords™ e Analytics™” (docente Andrea Falzin). “Si tratta di due importanti appuntamenti”,  spiega Biagio Vanacore, presidente nazionale TP – con i quali vogliamo continuare a contribuire alla formazione di chi lavora in comunicazione, questa volta con argomenti nuovi e andando molto in profondità. Ci auguriamo che ci sia come sempre una folta partecipazione”. Entrambi i corsi si svolgeranno a Milano nella sede TP di via A. Salaino, 7.

Come difendersi dalle e-mail”, docente Claudio Muci, in programma giovedì 13 giugno 2013. Obiettivo del corso: conoscere i principali problemi pratici legati all’uso delle e-mail e risolverli; scrivere e-mail corrette ed efficaci; rispondere correttamente alle e-mail. Programma e scheda d’iscrizione: http://www.associazione-tp.it/filealbum/1924_0.pdf. Claudio Muci  negli ultimi 6 anni è stato responsabile della comunicazione dell’Università degli Studi di Milano e della redazione giornalistica del portale www.unimi.it. È membro del Direttivo della Società italiana di Architettura dell’Informazione. Lavora da 20 anni con i media digitali e ha progettato siti istituzionali, commerciali, universitari e quello di un quotidiano nazionale. Ha fatto il copywriter per agenzie nazionali e internazionali. È consulente di comunicazione e insegna Information Architecture e Web Writing.

Adwords™ e Analytics™”, docente Andrea Falzin, in programma giovedì 27 giugno 2013. Obiettivo del corso: rendere i partecipanti subito operativi su questi due strumenti. Programma e scheda d’iscrizione: http://www.associazione-tp.it/filealbum/1923_0.pdf. Andrea Falzin, ingegnere, gestisce da tre anni una società di web marketing , precedentemente (2007) ha lanciato in Italia Viadeo, social network francese ed è stato cofondatore nel 2005 del primo supporter club di utenti Linkedin nel mondo.

Lascia un commento

Top