Come una corretta movimentazione migliora la produttività

movimentazione

Crown, tra le maggiori aziende al mondo nel settore della movimentazione di materiali, ha integrato il sistema di gestione del parco carrelli InfoLink® con il nuovo sistema di gestione dei costi del parco carrelli FleetSTATS®: il risultato è la suite di produttività Crown Insite®, una soluzione di gestione integrata dei dati in grado di offrire ai manager una panoramica completa a 360° dell’intero parco carrelli.

La suite fornisce aggiornamenti dettagliati, rilevanti e in tempo reale sulle prestazioni e i costi operativi del parco, consentendo alle aziende di migliorare costantemente i risultati operativi. “Con la gestione integrata dei dati fornita da Crown Insite andiamo oltre il carrello, permettendo al cliente di identificare le aree problematiche fin da subito, fissare obiettivi realistici e prendere le decisioni giuste in termini di costi, basandosi su informazioni dettagliate e rilevanti relative a tutto il parco carrelli.” Mentre il sistema di gestione del parco carrelli InfoLink fornisce una miniera di dati utili sui carrelli e gli operatori a colpo d’occhio tramite un’interfaccia utente intuitiva, il sistema di gestione dei costi del parco carrelli FleetSTATS, anch’esso di facile utilizzo, registra e analizza la spesa totale per i costi di noleggio e manutenzione. Questo sistema offre un monitoraggio elettronico continuo delle richieste di ricambi e degli interventi di assistenza, consentendo di gestire i processi in modo più preciso e di utilizzare dati accurati di più siti per ridurre i costi. Un controllo dei costi costante facilita la scelta del pacchetto di assistenza più adatto, oltre a spianare il cammino verso una migliore efficienza operativa al costo totale di proprietà (TCO) più basso possibile. La raccolta di dati a 360°, unita a una presentazione chiara e immediata dei dati analizzati, permette ai manager di tenere sotto controllo tutti gli aspetti del lavoro di magazzino, dai singoli carrelli al parco nella sua globalità. L’analisi dei dati rileva, per esempio, le cause delle riparazioni e le richieste di ricambi o di manutenzione superiori alla media. Così i manager possono identificare rapidamente le aree potenzialmente migliorabili, intraprendere azioni correttive efficaci, ridurre i costi delle riparazioni e incrementare le prestazioni complessive del parco carrelli.

Il sistema di gestione del parco carrelli InfoLink di Crown aiuta i clienti a monitorare e gestire l’uso efficiente del proprio parco e di tutte le attività, fornendo dati processabili attraverso schermate interattive e dettagliate, che consentono ai manager del parco di focalizzarsi sulle opportunità concrete, evitando di perdere tempo a decifrare cumuli di dati. Il sistema wireless fornisce ai responsabili delle decisioni una visibilità a 360° su un’ampia serie di informazioni relative al parco carrelli, come impiego della batteria, cronologia degli impatti, utilizzo dei carrelli, conformità agli standard di sicurezza, esigenze di manutenzione e altro ancora, tutto attraverso un’interfaccia intuitiva. Nel 2013, InfoLink ha ricevuto il premio Carrello elevatore internazionale dell’anno (IFOY) nella categoria Soluzioni per carrelli elevatori per aver saputo rivoluzionare la tecnologia di movimentazione dei materiali del distributore inglese di prodotti per ufficio Spicers, riducendone i costi per manutenzione e riparazioni del 90% e le dimensioni totali del parco carrelli del 40%.

 

Lascia un commento

Top