Giovedì a Roma un convegno sull’Open Data

In che modo gli Open Data abilitano un cambiamento profondo delle Amministrazioni? Esistono esempi concreti di buone pratiche di Open Government anche in Italia? A queste ed altre domande tenteranno di rispondere Glocus, il think thank per l’innovazione, e Dedagroup ICT Network, principale player dell’ICT made in Italy, nell’ambito del convegno “Open Data: dalle parole ai fatti“, in programma a Roma giovedì 5 novembre. All’evento, che si svolgerà a partire dalle ore 10.00 presso la Sala Zuccari del Senato, verrà presentato un paper elaborato in partnership con enti e amministrazioni attive sulla tematica che fa il punto sullo stato di attuazione delle politiche su Open Data nella Pubblica Amministrazione. L’obiettivo dello studio è fornire indicazioni alla politica e alla classe dirigente per realizzare iniziative di open government di qualità, portando a sistema esperienze di soggetti rilevanti nel panorama nazionale. Ciò anche al fine di stimolare un dibattito sul tema che esca dallo stretto ambito accademico degli esperti della materia.

Aprirà i lavori la Vice Presidente del Senato e Presidente Glocus, Linda Lanzillotta. Il position paper sarà presentato da Luigi Zanella, Direttore Consulting e Business Development Divisione PA Dedagroup ICT Network.

Tra gli altri interverranno Gianni Camisa – Amministratore Delegato Dedagroup ICT Network; Antonio Samaritani – Direttore Generale AGID; Massimo De Felice – Presidente Inail; Cristiano Cannarsa – Presidente e AD Sogei;Antonella Giulia Pizzaleo Responsabile Agenda Digitale Regionale ed Internet Governance Regione Lazio; Carlo Maria Medaglia; Presidente e Amministratore Delegato Roma Agenzia per la Mobilità; Massimo Fustini – Regione Emilia Romagna; Rosamaria Binetti – Open Knowledge/LUISS. Coordinerà i lavori Giovanni Aliverti, Coordinatore del Gruppo di lavoro “Open Data Open Government”.

Lascia un commento

Top