Convegno nazionale sull’economia sostenibile

Dalle emergenze alle proposte. E’ questo il titolo del convegno nazionale sull’economia sostenibile che si terrà a Bagni di Lucca ( Lu) sabato 10 novembre al Teatro Accademico dalle ore 9 e 30. Obiettivo del Convegno che vede la partecipazione anche del Coordinamento Associazioni e Comitati per l’Ambiente e la Salute della Provincia di Lucca,    fare il punto sulle politiche economiche del territorio e su come intervenire nelle aree sottoposte al ricatto occupazionale a discapito della salute.                                                                                                                                                                                                                                                                 La devastazione della Val di Susa e delle Alpi Apuane, l’Ilva di Taranto, l’Alce di Bagni di Lucca, gli inceneritori che spuntano in ogni parte d’Italia, sono l’espressione di un problema più generale legato ad una politica economica dissennata che spesso tenta di ghettizzare le singole realtà locali. In tutta Italia i cittadini si stanno mobilitando per la tutela della salute, la valorizzazione del territorio e la salvaguardia dei posti di lavoro. E’ importante che le azioni locali non avvengano in modo frammentario ma si connettano in rete per trovare visibilità e propulsione. Una nuova coscienza si sta diffondendo. Il movimento per la decrescita felice e quello dei creativi culturali sono l’espressione di una cultura e di una sensibilità condivise da fasce di popolazione sempre più estese. Il Convegno di Bagni di Lucca intende costituire un momento d’incontro e aggregazione per trovare soluzioni condivise e di largo respiro in un unico movimento solidale.

 

Lascia un commento

Top