Come controllare il flusso di lavoro dei PDF?

PDF

Nuance Power PDF 2 consente alle aziende di controllare il flusso di lavoro dei PDF migliorando la produttività, l’accessibilità e la sicurezza dei documenti in Microsoft Office® 2016, Windows® 10 e sui dispositivi touch ibridi 2-in-1.

Il software Power PDF 2 consente alle aziende di controllare in maniera semplice i flussi di lavoro grazie alla possibilità di creare, convertire, modificare, unire e condividere in sicurezza file PDF. Offre tutte le funzionalità di livello enterprise di cui gli utenti aziendali necessitano, combinando la facilità di utilizzo con la compatibilità e la sicurezza, in linea con la strategia di successo adottata da Microsoft per Windows 10. Il software include queste funzionalità in un’interfaccia intuitiva e familiare ispirata a Microsoft Office® e supporta, inoltre, i dispositivi convertibili 2-in-1 basati su Windows® 10 simili a Microsoft Surface™.

Il software risponde all’esigenza crescente delle aziende di dotarsi di strumenti per il business che supportino i dispositivi ibridi touch-enabled, spinta dalla diffusione di Windows 10 e di dispositivi ibridi di nuova generazione. Inoltre, offre la comodità di navigare, prendere appunti e scrivere utilizzando un tablet o un notebook e la penna o le dita, al fine di aumentare la produttività degli utenti in ufficio o in mobilità. Nella Barra degli Strumenti ad Accesso Rapido è disponibile la “modalità touch” che permette di modificare le dimensioni della barra degli strumenti e delle icone per facilitare l’utilizzo e la navigazione con le dita.

Ma cosa cercano le imprese che decidono di implementare un software PDF?

Innanzitutto la semplicità e la possibilità di far adottare al personale il nuovo software il più velocemente possibile. Power PDF è stato progettato appositamente per indirizzare queste esigenze, offrendo una vasta gamma di funzionalità pensate ad hoc per le aziende che utilizzano e creano questo tipo di file. “Sebbene sia molto esperto di tutte le diverse funzionalità di Adobe Acrobat, mi sono trovato bene fin da subito con questo software,” commenta Ernest Svenson di Esq. “Chi ha una buona padronanza di Acrobat non troverà alcuna difficoltà a passare a Power”. Il prodotto dispone di una buona gamma di funzionalità per la collaborazione e la condivisione sicura di file con colleghi e clienti. Il software offre tutti gli strumenti necessari per inserire note, contrassegnare, firmare, proteggere, redigere, comprimere documenti PDF e per creare e lavorare con file in formato PDF, semplificandone la modifica e la pubblicazione. Gli utenti possono convertire velocemente file dal formato Word a quello PDF e viceversa, con compatibilità, precisione e affidabilità straordinarie.

I VANTAGGI DI POWER PDF 2

· Miglior sicurezza dei documenti: possibilità di utilizzare Microsoft Active Directory Rights Management Services per bloccare i documenti riservati senza password e proteggerli in modo personalizzato in base a criteri aziendali predefiniti per mittente e destinatario. Gli utenti possono aprire e lavorare con documenti PDF protetti con FileOpen DRM grazie ai permessi concessi.
· Maggiore accessibilità: le funzionalità di modifica dei tag ottimizzate e il nuovo reading order editor consentono di modificare o ridefinire i tag dei documenti PDF e impostare l’ordine di lettura dei contenuti di un documento, ad esempio colonne, tabelle e grafici. Con questi strumenti è possibile creare documenti perfettamente accessibili consentendo anche agli utenti con difficoltà visive di leggere e accedere alle informazioni utilizzando tecnologie di assistenza.
· Maggiore produttività: i nuovi componenti aggiuntivi per Microsoft Word, Excel e PowerPoint 2016 consentono di creare file PDF con segnalibri e link direttamente da queste applicazioni. L’integrazione con Office 2016 offre strumenti per convertire le email con allegati in archivi PDF.
· Maggiore comodità: l’integrazione dei nuovi pulsanti per la creazione di PDF in Chrome e Firefox permette di convertire in pochi istanti pagine web in file PDF compatti, direttamente nei browser preferiti dagli utenti. Questo strumento aggiunge i link delle pagine web originali nei file PDF e supporta la modalità protetta di Internet Explorer.
· Migliore intelligence dei documenti: il nuovo strumento di revisione OCR ottimizza notevolmente la precisione delle ricerche nei documenti, consentendo di visualizzare e modificare i risultati del processo di OCR nel documento PDF. Gli utenti visualizzano le possibili parole errate affinché possano essere approvate o corrette, aumentando la precisione delle ricerche e migliorando l’attendibilità complessiva del documento.
· Integrazioni intuitive: i collegamenti ai servizi di cloud storage e ai sistemi di gestione dei documenti sono integrati direttamente nel menu File, semplificando notevolmente l’apertura e il salvataggio di file PDF su servizi di cloud storage – tra cui Dropbox, Google Drive, OneDrive e Box – e riducendo al massimo il numero di operazioni da eseguire. È inoltre possibile aprire e salvare file tramite il menu File ottimizzato in sistemi di gestione dei documenti quali SharePoint, WorkSite, eDocs, NetDocuments ed Enterprise Connect.
· Supporto avanzato dei moduli PDF: il nuovo supporto avanzato dei moduli PDF dinamici consente di gestire nel software tutti i tipi di moduli PDF disponibili sul web e usati da aziende e pubblica amministrazione per la raccolta di dati. Gli utenti possono compilare, salvare e inviare moduli complessi, per esempio quelli creati con applicazioni Adobe.

QUANTO COSTA

La famiglia completa di soluzioni PDF Nuance è disponibile tramite la rete globale di rivenditori, negozi al dettaglio e partner di e-commerce di Nuance. Nuance Power PDF Advanced 2 ha un costo di € 169, con la possibilità di applicare sconti basati sulle grandi quantità. Power PDF Standard 2 per privati, uffici domestici e gruppi di lavoro composti da poche persone è disponibile a un costo di € 99.

Lascia un commento

Top