Confindustria: economia mondiale troppo lenta

Confindustria

Secondo Confindustria la crescita mondiale “è molto più lenta del passato e delle attese. Le previsioni correnti per il Pil globale sono +3,2% nel 2015 e +3,6% nel 2016, molto distanti dal +5,1% medio annuo pre-crisi e potrebbero rivelarsi ottimistiche”. A sottolinearlo è una nota del Centro studi di Confindustria, in cui si riferisce il rischio di una “stagnazione secolare”. Occorre un mix di politiche per rilanciare la crescita, procedendo con le riforme strutturali e puntando sul manifatturiero.

Lascia un commento

Top