Confidi Systema! chiude il bilancio a 3 milioni di euro

Confidi Systema! ha approvato i risultati preliminari relativi all’esercizio 2017 che si chiude nel segno della continuità rispetto al precedente con un utile di esercizio che supera di poco i 3 milioni di euro.

L’esercizio si caratterizza per un deciso miglioramento della qualità creditizia derivante sia da una importante riduzione del Portafoglio non Performing che da un aumento del flusso di nuovo credito erogato che accresce il valore del Portafoglio Performing.

La Società si conferma operare con un tasso di efficienza tra i più alti del settore, testimoniato da un rapporto cost/income del 65%.

Il Total Capital Ratio della Società al 31/12 è pari al 21,14% a fronte di una copertura delle sofferenze che supera il livello del 77%.

Sul piano gestionale è cresciuto il flusso di Garanzie prestate attestatosi a 286 milioni di euro contro i 256 milioni erogati nell’anno precedente (+ 11,71%).

Nel Mix di strumenti messi a disposizione delle imprese è cresciuta la quota destinata al sostegno dei programmi di investimento (+23,7%) ed è praticamente raddoppiata la quota a supporto delle start up (+80,64%) a testimonianza di un’economia che continua a fornire segnali positivi di ripresa sul territorio e della forte propensione della Società al sostegno dello Sviluppo e della Crescita.

Sempre più significativo anche l’impiego di una porzione della propria tesoreria a sostegno dell’economia reale. In questo senso Confidi Systema! è stata particolarmente attiva nel segmento del supporto diretto alle PMI attraverso la sottoscrizione di Minibond che ha visto la chiusura di 12 operazioni per un totale superiore ai 15 milioni di euro e attraverso il flusso dei nuovi finanziamenti diretti destinati ad anticipare i tempi di erogazione dei prestiti garantiti il cui ammontare è stato pari a 11,5 milioni di euro.

“Confidi Systema! si conferma una realtà orientata al futuro ed in costante crescita”, afferma il Presidente Lorenzo Mezzalira”, fondata su processi forti, solidi e semplificati. Proseguiamo nel nostro percorso di generatori di fiducia nel sistema del credito e delle imprese e puntiamo ad essere sempre più parte attiva per dare alle imprese quelle agevolazioni che integrano l’offerta bancaria.”

Al 31.12.2017

Totale Attivo                                          € 208.719.689

Outstanding Finanziamenti garantiti     € 950.863.851

Provisioning lordo sofferenze               77%

Cost/Income                                         65%

Fondi propri al 31 dicembre 2017        € 72.447.552

Solvency Ratio (indice di solvibilità)     23,90%

CET1 Ratio                                          20,85%

Total Capital Ratio (TCR)                    21,14%

Lascia un commento

Top