I citofoni Comelit conquistano Singapore

316Touch2_OK

Dopo quello del 2014, Comelit si è affermata nuovamente nel Sud Est Asiatico, installando i posti esterni di 40 palazzine e i monitor dei 1.000 appartamenti del rinnovato The Caribbean, un esclusivo complesso residenziale di Singapore.

I numeri della fornitura sono importanti: 80 pulsantiere videocitofoniche esterne 316Touch, con schermo touch a colori retroilluminato da 8 pollici, e 1.000 monitor 7Stelle, con interfaccia grafica user-friendly e comandi touch, che possono essere gestiti sul display panoramico a colori da 7 pollici.

Una struttura residenziale composta da 40 edifici per un totale di 1.000 appartamenti determina specifiche problematiche, legate soprattutto alla complessità degli impianti e alle notevoli distanze in gioco, che la tecnologia Comelit ha risolto sfruttando la flessibilità del sistema digitale ViP.

“Oltre al vantaggio di poter utilizzare il cablaggio esistente senza posare nuovi cavi e limitando al minimo i disagi per i residenti, Vip è una piattaforma aperta che consente di realizzare un numero di applicazioni potenzialmente infinito”, afferma Gianluca Ferretti, Asia Pacific Area Manager Export Department di Comelit. “Prima di tutto il sistema è in grado di gestire le chiamate simultanee, evitando attese o disagi in un impianto a così alta densità abitativa. Un’altra prerogativa di ViP è la funzione Message Broadcasting, che consente all’amministrazione di inviare da una postazione PC comunicazioni che vengono visualizzate direttamente sul monitor di ogni appartamento: in questo modo le operazioni sono notevolmente snellite, oltretutto con un sensibile risparmio di carta”.

Lascia un commento

Top