Il futuro dell’edilizia è verde

Il mercato edilizio si sta rimettendo in moto, anche in Italia. Ma per tornare a crescere oltre i decimi di punti bisognerà puntare sulla ristrutturazione, con nuovi modelli legati a una rigenerazione urbana sostenibile. Di questo è convinto il direttore di Habitech Thomas Miorin, che mercoledì sarà uno dei relatori di Build smart, convegno che si terrà nel Padiglione 4 all’interno delle iniziative per Made Expo 2015.

I temi della giornata saranno il riuso e l’efficienza energetica degli oltre 6 milioni di edifici da riqualificare in Italia (di cui la metà con più di 40 anni), che comporterebbero a una riduzione sensibile delle emissioni di gas climalteranti.

Gli altri partecipanti della tavola rotonda, che inizierà alle ore 15, saranno:

Mario Cucinella: architetto e designer Studio MC Architects
Livio De Santoli: delegato per l’edilizia e le politiche energetiche della Sapienza
Norbert Lantschner: esperto internazionale sostenibilità e ideatore Agenzia CasaClima
Marco Plazzotta: membro del Distretto Tecnologico Trentino
Valerio Pontarolo: presidente Ance Friuli Venezia Giulia

A questo link il programma.

Lascia un commento

Top