Buffalo annuncia i prezzi del primo NAS ottimizzato per i dispositivi mobile

1231_mini-hand_380Buffalo Technology, produttore soluzioni di archiviazione e di rete, amplia la propria gamma di soluzioni di storage consumer con una serie di NAS – network attached storage – pensata per l’utenza mobile. Le nuove LinkStation della serie 200 combinano sicurezza, semplicità di gestione e l’archiviazione, alla prima interfaccia utente al mondo ottimizzata espressamente per i dispositivi mobili.Le nuove LinkStation LS210 (singolo drive) e LS220 (doppio drive) offrono, a costi contenuti, una semplicità d’accesso mai vista prima con ogni tipo di dispositivi mobile e rappresentano la soluzione ideale, sia per gli utenti più esperti, sia per coloro che hanno deciso di approcciare questa tipologia di prodotti per la prima volta. Grazie alla pre-configurazione di default, le nuove LinkStation della serie 200 possono essere attivate nel giro di pochi minuti, in virtù di un’interfaccia utente intuitiva che guida, passo dopo passo, attraverso l’’intero processo di configurazione, che può essere eseguito anche tramite smartphone. Terminata la procedura e installata l’apposita App sul proprio terminale iOS, Android o Windows, gli utenti avranno a loro disposizione un vero e proprio cloud personale, flessibile, sicuro e gestibile senza limiti in totale autonomia.

Entrambi i dispositivi possono raggiungere velocità di lettura di 100MB/s, consentendo agli utenti di trasferire 1.000 foto in meno di un minuto e riprodurre fino a 4 film HD contemporaneamente, rendendoli ideali anche per l’home entertainment. La serie LinkStation 200 è, inoltre, priva della ventola di raffreddamento, caratteristica che la rende particolarmente silenziosa e che ne consente il posizionamento in qualsiasi luogo della casa. Le nuove LinkStation offrono, inoltre, il supporto UPnP e DLNA con tecnologia Twonky™, che permette l’accesso e la riproduzione dei contenuti multimediali memorizzati sul dispositivo dai Digital Media Renderer (DMR) collegati in rete.

“Questo NAS è un’ulteriore conferma della capacità di Buffalo –  www-buffalotech.com – di offrire ai propri clienti una soluzione per archiviazione “mobile first” semplice da utilizzare. La serie LinkStation, infatti, è stata realizzata tenendo conto delle esigenze degli utenti ed è l’’unica sul mercato a consentire la completa configurazione mediante smartphone o tablet”, sostiene Klaas de Vos, chief operating officer di Buffalo Technology. “Spesso gli utenti dispongono di un accesso limitato ai dati ma, grazie alla serie LinkStation 200, avranno modo di accedere in tutta sicurezza ai propri documenti e file multimediali anche in viaggio, senza compromettere prestazioni e con i massimi livelli di protezione”. Poiché il settore si affida sempre più ai dispositivi mobili, è estremamente importante che Buffalo sia sempre in grado di soddisfare al meglio e celermente le esigenze mutevoli dei propri clienti”.

Le nuove LinkStation serie 200 dispongono di 2 anni di garanzia e sono disponibili ai seguenti prezzi di vendita al pubblico (IVA compresa):

LS220DE-EU LinkStation LS220 enclosure – 134,90 euro

LS210D0201-EU LinkStation LS210 2 TB – 189,90 euro

LS210D0301-EU LinkStation LS210 3 TB – 224,90 euro

LS210D0401-EU LinkStation LS210 4 TB – 279,90 euro

LS220D0202-EU LinkStation LS220 2 TB – 289,90 euro

LS220D0402-EU LinkStation LS220 4 TB – 319,90 Euro

LS220D0602-EU LinkStation LS220 6 TB – 399,90 euro

LS220D0802-EU LinkStation LS220 2 TB – 524,90 euro

Lascia un commento

Top