Brum brum… Energica colloca 2,3 milioni a investitori istituzionali italiani ed esteri

Energica aumenta il capitale. Concluso il collocamento riservato ad investitori istituzionali, con le modalità di accelerated bookbuilding di complessive n. 710.500 azioni al prezzo unitario di 3,20 euro.

Facendo seguito al comunicato diffuso ieri, 16 marzo, Energica Motor Company S.p.A. ha concluso la procedura di accelerated bookbuilding collocando 710.500 azioni ad un prezzo determinato d’intesa con Fidentiis Equities S.V., S.A., che ha agito come Sole Bookruner per l’operazione; prezzo pari al prezzo dell’IPO del gennaio 2016.
Il collocamento è stato rivolto esclusivamente ad investitori qualificati in Italia e istituzionali all’estero, con esclusione di Stati Uniti d’America, Australia, Canada, Giappone e di qualsiasi altro Paese ove il collocamento sarebbe stato vietato dalla disciplina applicabile. Ad esito dell’operazione il capitale sociale di Energica sarà pari a 123.670 euro, suddiviso in 12.367.000 azioni ordinarie prive dell’indicazione del valore nominale. Le azioni di nuova emissione rivengono dall’aumento di capitale deliberato in data 3 novembre 2016, cui il consiglio di amministrazione ha dato parziale esecuzione, come meglio precisato nel comunicato stampa diffuso nella giornata di ieri il 16 marzo 2017. L’operazione avrà l’effetto di incrementare la liquidità del titolo e il flottante sul mercato (passando da 13,14% a 18,13%, pari ad un incremento del 5%), nonché di ampliare e diversificare la base azionaria della società. L’aumento inoltre permette di continuare l’opera di rafforzamento della struttura finanziaria intrapresa negli ultimi mesi.

Le risorse raccolte consentiranno a Energica una maggiore flessibilità nel perseguimento dei piani futuri di crescita. Si è scelto di limitare l’ammontare dell’importo effettivamente collocato rispetto all’offerta iniziale nell’ottica di mantenere il prezzo di emissione delle nuove azioni in linea con quello dei sottoscrittori dell’IPO. L’operazione è regolata mediante consegna dei titoli e pagamento del corrispettivo entro il 24 marzo 2017. Nel contesto dell’offerta, Energica ha assunto impegni di lock-up della durata di 90 giorni in linea con la prassi di mercato in operazioni analoghe, fatte salve le eccezioni previste dalla prassi per operazioni similari. La società è stata assistita per gli aspetti di carattere legale da Nctm Studio Legale. Fidentiis Equities S.V., S.A è stata assistita da Lombardi Segni e Associati Studio Legale. Energica Motor Company S.p.A. è la prima casa costruttrice di moto elettriche ad elevate prestazioni. Energica Ego, la supersportiva elettrica, ed Energica Eva, la streetfighter elettrica, sono attualmente in vendita presso la rete ufficiale di concessionari ed importatori.

Lascia un commento

Top