La birra BrewDog sbarca in Italia con un progetto di crowdfunding

brewdog

La birreria scozzese BrewDog, che ha da poco inaugurato due bar italiani a Firenze e Bologna, lancia un appello italiano per rimpinguare le sue fila di fan e far fare un ulteriore salto di qualità al suo progetto di crowdfunding, il cui obiettivo è raggiungere i 35,2 milioni di euro.

Se tutti i vantaggi per gli azionisti dal basso sono sintetizzati nel progetto dell’azienda, è interessante notare come questo modello aziendale stia funzionando ben oltre le aspettative dei fondatori: fondata in un capannone scozzese nel 2007, l’azienda BrewDog è diventata uno dei brand di alcolici a crescita piú veloce in Inghilterra, aprendo 27 bar in tutto il mondo a partire dal 2010, esportando in 55 paesi e assumendo piú di 365 impiegati.

 

Lascia un commento

Top