Boom di startup in Lombardia. Non solo grazie a Expo

Start-up Business Team Working in Office

I numeri della Camera di Commercio di Milano fanno ben sperare: nei primi 4 mesi del 2015, anche per merito di Expo, in Lombardia si è registrato un boom di nascite di startup: sono 19 mila le nuove realtà imprenditoriali, di cui 7400 solo nel capoluogo. In Lombardia i settori più interessati sono il commerciale, l’edilizia e il manifatturiero, mentre in Italia l’agricoltura si insidia al terzo posto con 21 mila startup.

Un trend positivo che, tuttavia, non coinvolge solo la Lombardia. Le startup stanno aumentando in tutta Italia, come dimostrano le 114 mila imprese formatesi nel giro di 4 mesi: l’agricoltura torna ad affascinare l’italiano, visto che 21 mila startup riguardano il settore primario.

Il fatto che la crescita non riguardi solo la Lombardia è benaugurante: significa che non si tratta di una bolla creata da Expo, ma che in Italia si stia tornando in terreno positivo sia per quanto riguarda il Pil che per quanto riguarda l’ottimismo degli imprenditori.

Ora la sfida sarà quella di non far morire le startup nel giro di 24 mesi: il tasso di chiusura delle nuove imprese, infatti, resta uno dei problemi del tessuto imprenditoriale nostrano.

 

Lascia un commento

Top