Bonfiglioli entra nel capitale di Octagona

Bonfiglioli Consulting ha siglato un accordo con Octagona, società di consulenza specializzata nell’implementazione dei processi d’internazionalizzazione. Con questo accordo, crescono le risorse condivise a 80 professionisti e i presidi delle due società nel mondo diventano nove: Bologna, Milano, Padova, Carpi, New Delhi, Bangalore (India), Hanoi, Ho Chi Minh City (Vietnam) e Belo Horizonte (Brasile).

Bonfiglioli Consulting, dopo aver già intrapreso nel 2008 un percorso di crescita oltre confine con l’ingresso nel network di consulenza internazionale Cordence Worldwide, rafforza la propria posizione sui mercati internazionali con l’obiettivo di incrementare ulteriormente il proprio fatturato proveniente dall’estero, che a oggi raggiunge il 40% del totale. Octagona, dal canto suo, aumenta la già significativa presenza a livello nazionale, acquisendo inoltre il know-how e l’esperienza di una delle poche società di consulenza interamente italiane, focalizzate sull’approccio
manageriale Lean Thinking.
“Con Octagona collaboriamo già da qualche anno”, sottolinea Michele Bonfiglioli, amministratore delegato
di Bonfiglioli Consulting, “e questa sintonia ci ha portato a unire le forze per avere un maggiore impatto in un
mercato sempre più globalizzato e connesso. L’alleanza con Octagona segna un ulteriore passo in avanti
rispetto all’obiettivo di diventare la prima società italiana di consulenza internazionale, grazie a una crescita
organica che sta avvenendo sia per linea interna, facendo leva sulle risorse esistenti e disponibili in azienda
che quest’anno consolida la crescita a 7mln di euro, sia per linea esterna tramite acquisizioni o accordi”.
“La forte sinergia con Bonfiglioli Consulting”, aggiunge Alessandro Fichera, amministratore delegato di
Octagona, “nasce da radici comuni e da una forte visione che pone l’impresa moderna di fronte ad un percorso
sempre più di metodo. I nostri clienti hanno bisogno di migliorare ogni giorno di più la loro organizzazione al
fine di garantire performance solide sui mercati internazionali. Da qui l’unione tra lean thinking, innovazione
e internazionalizzazione diventa un driver fondamentale per vincere all’interno di un contesto fortemente
competitivo quanto complesso. Oggi siamo pronti ad accompagnare i nostri clienti nelle loro sfide globali, con
maggiori competenze”.
L’iniziativa è nata per supportare le imprese che vogliono raccogliere le opportunità della globalizzazione. La partnership prevede oltre all’acquisizione (per aumento di capitale) di un pacchetto di minoranza di Octagona da parte di Bonfiglioli Consulting, la condivisione di tutte le sedi delle due società, la condivisione dei programmi di sviluppo sui clienti reciproci, un percorso di integrazione manageriale tra le due piattaforme di consulenza e il supporto allo sviluppo internazionale di Bonfiglioli Consulting, grazie alle strutture estere di Octagona.

Lascia un commento

Top