A Bolzano in ottobre quattro appuntamenti
dedicati al mondo della pizza

IMG_1847-Modifica (1)Secondo i dati Fipe (Federazione Italiana Pubblici Esercizi), nel 2013 il giro d’affari nel mondo legato al mercato della pizza ha raggiunto i 62 miliardi di euro. Di questi, il 78% si deve a quattro soli paesi: Italia, Germania, Francia e Spagna. Un dato che conferma quanto la pizza sia tra i prodotti più apprezzati dai consumatori. A testimoniarlo sono le oltre 60 mila pizzerie, delle quali 21 mila da asporto, dislocate lungo tutto lo “Stivale”, con una forza lavoro di 100 mila addetti. Sempre secondo Fipe, in Italia si consumano 56 milioni di pizze a settimana, equivalenti a circa 3 miliardi l’anno. Un vero e proprio “boom” che da street food o alternativa economica al ristorante rende questo alimento ancora più interessante, catturando l’interesse di chef e gourmet. Ecco perché la 38esima edizione di Hotel – fiera internazionale dedicata al settore dell’ospitalità, organizzata da Fiera Bolzano  – www.hotel.fierabolzano.it  – con il patrocinio di Federalberghi e la collaborazione dell’Unione Albergatori e Pubblici Esercenti dell’Alto Adige (HGV) – ha deciso di dedicare dal 20 al 23 ottobre uno spazio speciale proprio alla pizza e alla pasta, con una serie di appuntamenti organizzati in collaborazione con la rivista “Pizza e Pasta Italiana”, leader nel settore, e la Scuola Italiana Pizzaioli.

Si comincia lunedì 20 ottobre con la gara “Giropizza d’Europa”, in cui 30 pizzaioli si sfideranno a colpi d’impasto nella preparazione della migliore pizza della casa. A partire dalla mattina, nell’area riservata a Pizza e Pasta Italiana, i concorrenti faranno assaggiare le loro pizze a una giuria di esperti, che valuteranno il piatto secondo criteri di gusto e cottura. I primi 10 classificati avranno la possibilità di accedere alla finalissima, in programma a marzo 2015 in Germania.

Martedì 21 ottobre si prosegue con “Professione Pizzaiolo”, il seminario dedicato ad approfondire i segreti di questo mestiere, dagli impasti e le farine che possono dare il migliore rapporto qualità-prezzo all’aspetto formativo e della ricerca e dell’importanza dell’esperienza nel settore. L’appuntamento sarà tenuto dagli istruttori della Scuola Italiana Pizzaioli.

Mercoledì 22 ottobre sarà la volta di “La pizza non è solo rotonda…”, dove verranno presentate alcune idee di successo per chi vuole rinnovare il proprio menù all’insegna della qualità, ma a costi contenuti.

L’ultima giornata di Hotel, giovedì 23 ottobre, si chiuderà infine con “A scuola di Pizza”, una giornata dedicata ai ragazzi degli istituti alberghieri che per l’occasione si trasformeranno in pizzaioli per un giorno, realizzando impasti e cuocendo le proprie pizze al momento. L’evento è organizzato in collaborazione con i docenti della Scuola Italiana Pizzaioli.  L’appuntamento per approfondire queste e altre tematiche legate al mondo della ristorazione e dell’hotellerie è dunque dal 20 al 23 ottobre a Bolzano con Hotel, che nel 2013 ha superato il numero di 20 mila presenze, con oltre 600 espositori e un centinaio di giornalisti accreditati.

 

Lascia un commento

Top