Birikini punta verso l’Europa

I-Birikini-Orecchini-Nero

Birikini, marchio di bijoux e accessori made in Italy incrementa la propria rete di vendita in Europa e a livello internazionale e si prepara a prossime novità.

maxresdefault (9)L’ espansione commerciale all’estero del marchio passa attraverso il consolidamento prima di tutto del rapporto con i distributori in Polonia. Dopo un primo periodo di test di mercato, intrapreso già nel 2015, ora i rapporti sono ben saldi sia dal punto di vista commerciale che di comunicazione e costruzione dell’immagine. Ad inizio marzo, Birikini erano presenti alla fiera Ptak Fashion City, appuntamento internazionale dedicato al mondo della moda per presentare le nuove tendenze rivolte al mercato dell’Europa centrale.

POLONIA E BELGIO METE IMPORTANTI

dce3e25ece574b8b8ee0bae4b7d997e2.jpg.640.0x425.0_q85_crop-smart_detailIl successo di questa fiera ha spinto il partner polacco alla partecipazione ad altri eventi, come per esempio il Congress Business Woman che si terrà il 1 e 2 aprile a Varsavia. Altra importante tappa è il Belgio, in cui il distributore locale ha già attivato una ben organizzata strategia di distribuzione del marchio in negozi di moda e accessori e anche in centri beauty di alto livello. Per la Polonia e il Belgio sono attive anche le rispettive pagine Facebook che permettono di essere sempre connessi con le ultime novità del marchio in lingua locale.

A livello internazionale, fondamentale è poi la partnership in Taiwan, con l’inserimento dei prodotti in un importante showroom a Tapei. Inoltre, nuovi sviluppi arriveranno nei prossimi mesi con collaborazioni con Francia, Lussemburgo fino ad arrivare in Vietnam. L’Italia rimane però sempre il paese d’origine del marchio, i cui prodotti sono totalmente made in Italy, con un grande rafforzamento della rete di distribuzione su tutto il territorio nazionale.

Lascia un commento

Top