Bilancio positivo per il 1° anno di dorma+kaba e Silca

Silca

A conclusione del primo anno di operatività unificata, dorma+kaba e Silca ha accresciuto il proprio fatturato consolidato su base pro forma a parità di cambio del 2,6% portandolo a 2.302,6 milioni di Franchi Svizzeri. Lo stato patrimoniale è solido così come il rapporto debito/patrimonio netto¹ pari al 43.2%. 

Nell’esercizio fiscale in esame sono stati sostenuti costi di integrazione una tantum relativi alla fusione per 89.4 milioni di Franchi Svizzeri; questi importi sono mostrati separatamente come risultato straordinario. Il Board of Directors propone la distribuzione di un dividendo immutato per azione pari a 12.00 Franchi Svizzeri per l’esercizio fiscale 2015/2016. Il Gruppo oltre a incrementare le proprie vendite consolidate del 2.6%, ha visto una crescita organica è del 2.3%, che si attesta alla soglia limite più alta del range obiettivo da 1.3% a 2.3%.

KEY SYSTEMS

A parità di perimetro, le vendite del segmento Key Systems sono state in linea con le aspettative. Considerando che nell’esercizio 2014/2015 i risultati di vendita erano stati significativamente influenzati da una operazione una tantum collegata al mercato automotive Nord Americano, il risultato operativo del Segmento risulta molto soddisfacente. Key Systems ha generato vendite per 208.5 milioni di Franchi Svizzeri (206.8 milioni di Franchi Svizzeri nell’esercizio precedente) ed un margine EBITDA del 17.1% (17.2% nel precedente esercizio).

Lascia un commento

Top