Giuseppe Di Paola – dg Banca del Fucino –
entra nel CdA di Abi

fucino1Giuseppe Di Paola, direttore generale dal 2001 di Banca del Fucino, la più antica banca privata romana, indipendente e presieduta dalla quarta generazione dei suoi fondatori, è stato nominato consigliere di amministrazione dell’Associazione Bancaria Italiana (Abi) per il prossimo biennio.Di Paola dal 1974 al 2001 ha lavorato presso l’Istituto Bancario San Paolo di Torino dove ha ricoperto diversi incarichi. Ha già assunto il ruolo di consigliere d’amministrazione Abi (dal 2004 al 2012) e attualmente è commissario regionale in Abi Lazio. Banca del Fucino è oggi la più antica banca privata romana, indipendente. Fondata a Roma nel 1923 dai principi Torlonia, deve il suo nome alla realizzazione delle opere di bonifica e riassetto della piana del Fucino in Abruzzo, intraprese dalla famiglia nel 1855, ma le sue origini risalgono alla costituzione del primo Banco Torlonia nella seconda metà del ‘700. L’istituto, con una rete di 30 filiali, rappresenta storicamente a Roma, e più in generale nel Centro Italia, un punto di riferimento nella gestione dei patrimoni di clienti di elevato standing. La divisione private della Banca, con sede nel cuore nel Palazzetto Baschenis Borghese al centro di Roma, ha integrato più recentemente la propria offerta con nuovi prodotti selezionati da private banker di elevata professionalità.

Lascia un commento

Top