In Banca del Fucino si parla di Biotech

Banca del Fucino

Banca del Fucino: il settore Biotech al centro del secondo “Aperitivo finanziario”, il prossimo 6 ottobre alle 18.30 nella sede Private di Milano. Intervengono Stefano Reali, senior fund manager di Pharus Management e Michele Cevenini, presidente di Beat Leukemia Onlus.

Banca del Fucino, la più antica banca privata romana, indipendente e presieduta dalla quarta generazione dei principi Torlonia, presenta il suo secondo aperitivo finanziario: “Il settore Biotech: prospettiva di chi investe in ricerca con risultati concreti”.
Questo secondo appuntamento di un ciclo di incontri tematici che si svolgono negli spazi della filiale Private di Milano, in Via Monte di Pietà 24, segue l’evento di luglio sul Passaggio generazionale e si terrà giovedì 6 ottobre dalle 18.30.

Sul tema sono invitati a dibattere due operatori molto diversi, ma complementari: da un lato Stefano Reali, senior fund manager di Pharus Management, società di gestione svizzera specializzata nella gestione di investimenti collettivi anche nel settore delle biotecnologie e dall’altro Michele Cevenini, presidente della Beat Leukemia Onlus, impegnata, dalla sua fondazione, alla lotta contro la leucemia e le malattie del sangue.

Lascia un commento

Top