Autodesk. Metallurgica Siderforge
migliora i processi produttivi grazie a nuovi software

Siderforge_tony14Metallurgica Siderforge è una delle più importanti realtà industriali italiane attive nella produzione di laminati, fucinati, stampati in acciaio al carbonio, legati, inossidabili e superleghe, realizzati a valle di 65 mila tonnellate di acciaio trasformate ogni anno. Il 60% della sua produzione è rivolto al mercato export e a clienti internazionali. Attualmente impiega 260 dipendenti circa per un fatturato di 130 milioni di euro l’anno. Fondata nel 1981 e composta da due stabilimenti ubicati a Cogollo Del Cengio (VI) e a Busano Canavese (TO), l’azienda si distingue per la specializzazione nelle finiture di tutti i tipi di flange e nella lavorazione di fucinati e laminati grazie all’utilizzo di strumentazione tecnologica per la lavorazione meccanica.

Per gestire i propri processi di progettazione che si estendono a tutte le fasi della lavorazione, Metallurgica Siderforge si è affidata ai software e servizi di Autodesk, leader mondiale nella fornitura di software di progettazione, ingegneria e intrattenimento 3D.

“Per noi era fondamentale poter contare su un partner in grado di personalizzare le soluzioni che ci venivano proposte a seconda delle nostre esigenze”, conferma Flavio De Pretto, It manager di Siderforge. “Abbiamo sempre chiesto ai nostri consulenti di Progetto Cad, partner di Autodesk, soluzioni leader di mercato in grado di garantirci sviluppi e nuove funzionalità in base anche all’evoluzione stessa dell’ambiente It”.

Oggi Siderforge basa l’intero ciclo di progettazione dei suoi prodotti metallurgici sulle soluzioni AutoCad, product design suite premium® e Vault Professional®. AutoCad viene utilizzato da tempo come supporto in fase di elaborazione dei preventivi, e per la compilazione di fogli di istruzione e schede tecniche da utilizzare nei vari reparti”. Su questa base, l’azienda ha implementato successivamente la product design suite, che includendo strumenti di progettazione, visualizzazione e simulazione 3D è in grado di gestire l’intero processo di progettazione. Si tratta di funzionalità in grado di aumentare la qualità del modo di progettare, di ottimizzare tempi e costi di sviluppo e di velocizzare il time to market. I vantaggi ottenuti da Siderforge grazie all’utilizzo delle soluzioni Autodesk sono dimostrabili ad ogni livello: a partire dalla preventivazione fino alle fasi produttive.

Una soluzione per la gestione dei dati di prodotto consente a Siderforge l’abbattimento dei tempi di lavorazione, vista la struttura aziendale distribuita su più stabilimenti e uffici. “Malgrado le distanze, Vault ci consente di condividere i dati in tempo reale. Per non parlare del grande beneficio che è quello di tener conto delle revisioni e delle modifiche, procedure che altrimenti sarebbero demandate alla singola persona. Invece così è tutto condiviso e aggiornato”.

Uno tra i prossimi obiettivi della società è quello di estendere il parco tecnologico Autodesk anche ad altri dipartimenti, in modo da rendere materiali e risorse disponibili al maggior numero di persone possibili. “Forti del risultato che abbiamo ottenuto riducendo del 15% i tempi di progetto, siamo consapevoli di ottimizzare ulteriormente l’operatività cercando di abbattere l’errore umano. Questo perché i nostri collaboratori possono avere a disposizione sempre l’ultima versione del disegno e del progetto, ed è un grande vantaggio specie per chi lavora in uffici distanti tra di loro”.

Lascia un commento

Top