Astre Italia ha un nuovo presidente

Astre Italia, parte del network europeo di Pmi del trasporto e della logistica, ha rinnovato il proprio Consiglio di Amministrazione designando nella carica di Presidente del network in Italia Giuseppe Curcio (Curcio Trasporti).

Curcio sarà affiancato alla vicepresidenza da Antonio Giramonti (Giramonti Autotrasporti). Il Consiglio viene completato dagli amministratori: Gianluca Avanzini (Avanzini Trasporti); Massimiliano Minuti (FriulTrasporti Industriali); Marco Pragliola (CTS); Franco Smania (Smania Group) e dal rappresentante del network europeo Astre Lionel Fratta (Feuillet).

“Sono molto lieto di assumere questa carica in Astre Italia, unione di forze in cui credo fortemente e primo raggruppamento italiano, emanazione diretta della categoria nato con il principale obiettivo di creare sinergie tra Aziende associate e generare business – ha dichiarato il nuovo Presidente Giuseppe Curcio. – Siamo ormai la prima regione astriana dopo la Francia, in termini di volumi generati, numero di aziende associate e interscambi commerciali, e stiamo registrando una crescita ragguardevole. I benefici della rete associativa sono indubbi: Astre Italia è cresciuta, conquistando nuovi clienti e nuove relazioni privilegiate con player del settore per tutti gli associati. La crescita di Astre privilegia una scelta di qualità, siamo sempre interessati a nuove candidature di imprenditori, seri e affidabili, da coinvolgere nel nostro network. Il nuovo Consiglio si mette, quindi, a disposizione per proseguire su questa strada: crescere e rafforzare Astre come interlocutore privilegiato per il settore dei trasporti e della logistica, in Italia e in Europa.”

Lascia un commento

Top