Lavoro: Showroomprive a caccia di 130 nuovi talenti

showroom

Showroomprive, il secondo maggior club di vendite private online in Europa specializzato nel settore della moda, annuncia 130 nuove assunzioni nel 2016 per sostenere la sua dinamica di crescita in Francia e a livello internazionale. La ricerca è aperta a candidati provenienti da tutta Europa.

La necessità di integrare il proprio organico è motivata dalla crescita del business dell’azienda: dopo aver conseguito una crescita del 36% nel 2014, per l’anno in corso la società stima di creare 150 nuovi posti di lavoro ed essendo le prospettive per il 2016 altrettanto favorevoli, Showroomprive prevede un piano di assunzioni ambizioso con 130 nuove persone da impiegare nel 2016, di cui 50 quadri.

“Gli obbiettivi di assunzione annunciati per il 2016 testimoniano la buona salute del settore dell’ecommerce in Francia e in Europa, così come la forza del modello di Showroomprive. Siamo molto contenti di poter offrire a delle persone talentuose la possibilità di fare parte della nostra squadra nei mesi a venire, per partecipare alla crescita della nostra società” dichiara Thierry Petit, co-founder e CEO di Showroomprive.com”.

La ricerca è rivolta anche a giovani italiani che aspirano a mettersi in gioco in un contesto internazionale. Per rispondere all’espansione sui mercati internazionali, dove realizza già il 15% del proprio fatturato, l’azienda è inoltre alla ricerca di due particolari profili: bilingui nativi o francesi espatriati.
Nel dettaglio, i profili richiesti al momento sono: business developer, assistenti commerciali, incaricati alla relazione con i clienti, traduttori, responsabili della distribuzione, capi progetto per le funzioni d’acquisto, incaricati alle vendite, sviluppatori.

Per candidarsi, è necessario inviare le domande al sito dell’azienda.

Lascia un commento

Top