Aon Italia si rafforza in Lombardia e acquisisce
la società di brokeraggio assicurativo Bsca & Bul

Cav. Carlo ClavarinoAon Italia, holding nazionale alla quale fanno capo le attività di brokeraggio assicurativo, riassicurativo e valorizzazione delle risorse umane, ha siglato oggi l’accordo di acquisizione di BscaA & Bul, società lombarda di brokeraggio assicurativo. Il broker, nato nel 1999 dalla fusione tra B.S. & C.A. e Broker’s Union Lombardia, ha sede a Brescia ed è specializzato nei settori del tessile, della meccanica e nelle financial institutions. Il broker ha chiuso il 2012 con un fatturato di oltre due milioni di euro e con totale lordo di premi intermediati di circa 13 milioni di euro. L’acquisizione è per Aon nel segno della continuità. Infatti il Gruppo persegue in Italia, dal suo insediamento nel 1999, una strategia di crescita per acquisizioni, funzionali al rafforzamento e all’espansione su aree territoriali precise. Aon ha un radicato legame con la geografia italiana che l’ha portata a sviluppare un’organizzazione per aree che vantano competenze precise e conoscenza del territorio, per rispondere a pieno alle diversità e complessità della realtà nazionale  (vedi anche http://www.btboresette.com/aon/#more-10575). L’acquisizione Bsca & Bul da parte della holding diretta da Carlo Clavarino executive deputy (nella foto) chairman EMEA/UK, segue le ultime in ordine temporale di Rva – Rasini Viganò del 2010 e quella di B&A Broker del 2011. L’area della Lombardia orientale, con le sedi di Brescia e Bergamo capitanata dall’area manager Marcello Marcolini, vedrà un incremento significativo dei ricavi netti e dei premi intermediati, portandosi rispettivamente a 6 milioni e a 63 milioni di euro. La fiducia che Aon ripone nella ripresa del Paese è testimoniata anche dalla strategia di riorganizzazione intrapresa nel 2011, come sostiene Uberto Ventura, ceo Aon. “Nell’ambito del potenziamento di risorse Aon sta perseguendo un progressivo inserimento di giovani sotto i 30 anni (150 nell’ultimo biennio) e che ha come obiettivo entro il 2015 arrivare a 300 unità, portando quindi al 24% la presenza dei giovani in azienda.”

Aon Italia è il gruppo leader italiano nel brokeraggio assicurativo e riassicurativo, nella consulenza nei servizi di Rrisk management e nella consulenza aziendale per la gestione delle risorse umane. Il gruppo è presente in Italia con 30 uffici in 27 città italiane e si avvale di oltre 1100 dipendenti per fornire alle Pmi, ai grandi gruppi industriali e finanziari e agli enti pubblici soluzioni su misura per una adeguata gestione dei rischi. Aon Italia è la branch italiana di Aon Plc, capogruppo quotata al Nyse che ha il suo quartiere generale a Londra ed è presente in 120 paesi con più di 65.000 dipendenti. Aon da sempre attenta all’innovazione nel dinamico mercato assicurativo, fornisce supporto e competenze specifiche nella definizione delle strategie che consentono di gestire e controllare i diversi rischi aziendali. Nel 2011 il gruppo ha realizzato in Italia ricavi totali per oltre 159 milioni di euro e ha intermediato premi per oltre 1.8 miliardi di euro.

Share

Lascia un commento

Top