Anche Airbnb partecipa alla Social Media Week

Dopo gli appuntamenti a Milano e Roma, dal 24 al 28 settembre torna puntuale la III edizione della Social Media Week, evento a cui sarà presente anche Airbnb – www.airbnb.it –  nella persona di Andrea La Mesa, country manager Airbnb Italia, in una delle cinque giornate dell’evento dedicata alle nuove frontiere del consumo turistico. Il panel intitolato: La programmazione culturale e quella turistica: nuovi modi di affrontare le sfide del turismo globale e della comunicazione ondine, che avrà luogo il 28 Settembre alle ore 14.30 presso la Sala Conferenze del Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, vedrà confrontarsi proprio Andrea La Mesa, e Marco Cattaneo, direttore national Geographic Italia, sui nuovi metodi di organizzazione del viaggio e sul viaggio stesso ai tempi dei social media. La Social Media Week 2012, che si svolgerà in contemporanea in più nazioni, seguirà il macrotema scelto dall’evento internazionale, Empowering Change Through Collaboration (Dare forza al cambiamento grazie alla collaborazione), e affronterà diversi temi oltre a quello del turismo: si concentrerà infatti su web, innovazione e nuove idee  e impatto sociale, economico e culturale degli strumenti digitali. Partecipare alla Social Media Week è gratuito. Basta creare un account o loggarsi direttamente al sito www.socialmediaweek.org, selezionare la città di Torino e scoprire tutti gli eventi. A questo punto bisognerà cliccare Attend o aggiungere ai preferiti gli eventi di interesse, aggiornando il proprio calendario eventi e condividerlo con i propri amici. Inoltre è possibile registrarsi agli eventi scaricando l’applicazione ufficiale di Social Media Week dall’AppStore, Play Store e Windows Store sul proprio smartphone.

Fondata nell’agosto del 2008 e con sede a San Francisco, California, Airbnb:  è una community di persone che vogliono scoprire, condividere e affittare sistemazioni uniche in tutto il mondo, online o attraverso il proprio Smartphone. Che si tratti di un appartamento per una notte, un castello per una settimana o una villa per un mese, Airbnb avvicina le persone a esperienze di viaggio uniche, a livelli di prezzo diversi, in più di 26.000 città e 192 nazioni. Con un servizio clienti di prima classe e una community sempre in crescita, Airbnb è il modo più facile e sicuro per guadagnare dalla propria casa, mostrandola a milioni di persone.

 

Lascia un commento

Top