Anahi Arza è la nuova coordinatrice europea di Cscmp

Anahi Arza è stata nominata Coordinatrice Europea dei giovani professionisti (Young Professionals) CSCMP, con il compito di creare ulteriore valore aggiunto per l’organizzazione, sviluppando accordi e connessioni in tutto il mondo promuovendo e facendo crescere la cultura dal networking nel settore del supply chain management, a livello giovanile.

Nata nel 1989 ad Asuncion, in Paraguay, laureata in Ingegneria Industriale, nel 2014 Anahi Arza si è traferita a Barcellona, dove ha conseguito il Master in Supply Chain & Logistics presso la prestigiosa EAE Business School (entrando nell’albo d’onore dell’Università e ottenendo il riconoscimento di migliore allievo del Master in Supply Chain). Certificata SCPRO (livello 1), è entrata nella CSCMP Spain Round Table nel 2015. Attualmente, è Logistics Specialist alla Unilever Spagna.

“Nello svolgimento del mio nuovo incarico, ha commentato Anahi Arza, ho intenzione soprattutto di dimostrare ai miei colleghi le vastissime potenzialità del networking come fattore decisivo per il successo professionale: si tratta di potenzialità che a volte sono perfino più importanti della competenza e delle conoscenze”
CSCMP è la principale associazione internazionale del mondo della supply chain, la cui mission è sintetizzata nelle parole chiave: “connettere, sviluppare, formare”. Ha oltre seimila soci individuali, 130 soci aziendali, 60 sezioni locali (Round Table). La Italy and Italian Switzerland Round Table è attiva dal 2015 ed è presieduta da Igino Colella.

Top