Amazon consegna anche nuovi posti di lavoro

amazon worker

Amazon ha annunciato oggi di aver creato più di 300 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato in tutta Italia durante i primi sei mesi del 2015.

A distanza di tre anni e mezzo dall’apertura dei suoi uffici in Italia con 150 lavoratori, oggi i dipendenti delle diverse società Amazon operanti in Italia sono oltre 1.250, di cui 270 a Milano, 250 a Cagliari (Customer Service) e 750 a Castel San Giovanni (Centro di Distribuzione).

Gli ultimi ingressi nel colosso americano sono stati destinati a Castel San Giovanni (250 persone) e a Cagliari.

Ma le selezioni sono ancora aperte: a Milano ci sono più di 60 posizioni aperte per candidati che abbiano una laurea in materie finanziarie e per specialisti in digital marketing in diverse aree (retail, pubblicità e vendite). Per chi si è appena laureato ci sono inoltre diverse opportunità di stage (nel 2014 il 60% degli stage sono stati poi trasformati in contratti a tempo indeterminato).

A Castel San Giovanni e a Cagliari Amazon ricerca figure nell’ambito delle risorse umane, addetti alla qualità, addetti alla produzione, team manager e responsabili della sicurezza.

Chi fosse interessato a scoprire da vicino cosa vuol dire lavorare in Amazon può collegarsi al sito http://amazontours.it e iscriversi a una visita del Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni.

 

Lascia un commento

Top