Amadeus entra nel mercato cinese con Alipay

alipay-1.previewLa Cina è destinata a diventare entro i prossimi tre anni il più grande mercato al mondo di viaggi domestici. Con questa prospettiva Alipay, operatore di servizi di pagamento online in Cina, ha siglato una collaborazione strategica con Amadeus, leader nella distribuzione e nella fornitura di tecnologie avanzate per l’industria globale dei viaggi e del turismo, per la sua integrazione nel sistema Amadeus Payment Platform (APP). L’accordo renderà più semplice agli agenti di viaggio che utilizzano Amadeus servire i turisti cinesi, offendo loro la possibilità di effettuare pagamenti con il sistema online di Alipay, un sistema utilizzato da milioni di clienti cinesi.“La nostra esperienza, in combinazione con la penetrazione di Alipay  – http://global.alipay.com – sul mercato e la semplicità di utilizzo dei suoi servizi, fornirà ai nostri clienti la soluzione giusta per soddisfare le richieste di pagamento del mercato cinese”, ha commentato Celia Pereiro, head of Amadeus Travel Payments – www.amadeus.com. Nel 2012 la Cina ha stabilito il record come primo Paese al mondo per spesa turistica, con un valore complessivo di 102 miliardi di dollari. Nel 2013, 100 milioni di turisti cinesi hanno effettuato viaggi all’estero e gli esperti del settore stimano che questa cifra raggiunga i 200 milioni entro il 2020. La spesa del turismo cinese è destinata a triplicare nello stesso periodo. Alipay è una società affiliata di Alibaba Group e fornisce servizi di pagamento e di deposito di garanzia per il marketplace attraverso specifici accordi.

Lascia un commento

Top