Amadeus decolla con l’acquisizione di Navitaire

amadeus

Amadeus ha acquisito per 830 milioni di dollari Navitaire, società interamente controllata da Accenture che fornisce soluzioni tecnologiche e di business per le compagnie aeree.

Navitaire, che focalizza le sue attività sulla distribuzione di contenuti low cost e ibridi del trasporto aereo, ha un portafoglio clienti globale di oltre 50 operatori, offre soluzioni volte a generare revenue addizionali e ottimizzazione dei costi nell’ambito delle prenotazioni, dei servizi ancillari, della fidelizzazione, del revenue management e nella business intelligence.

 

“Le compagnie aeree, quale che sia la loro dimensione e il loro target di riferimento, devono affrontare un mercato sempre più competitivo e devono dialogare con viaggiatori sempre più esigenti: questa transazione si colloca all’interno di una strategia di focalizzazione sui vettori ibridi e low cost che già da tempo Amadeus ha intrapreso, sia a livello globale che locale. L’acquisizione di Navitaire ci porta a livelli di avanguardia in questo ambito e ci mette in grado di servire tutte le compagnie aeree con una soluzione tecnologica che consentirà di generare nuove entrate e ottimizzare i costi”, ha dichiarato Francesca Benati, amministratore delegato e direttore generale di Amadeus Italia.

Amadeus e Accenture prevedono concludere l’acquisizione di Navitaire nel quarto trimestre del calendario 2015, a seguito del completamento delle procedure normative. Amadeus prevede che l’acquisizione abbia un impatto minimo sulla sua performance finanziaria nel 2015.

Lascia un commento

Top