Alessio Quadalti è il nuovo marketing manager di EMP

rsz_emp

Alessio Quadalti, nuovo marketing manager di EMP, si occuperà di coordinare tutti i progetti di marketing e comunicazione per il primo e-commerce rock d’Europa, in sinergia con il country manager Alberto Gaglio.

Quadalti raccoglie il testimone passatogli da Fabio Rodighiero. In azienda dal 2009, il suo rapporto con EMP va ben più indietro nel tempo: era già cliente in tempi non sospetti, quando EMP Italia ancora non esisteva. E’ la passione per la musica rock ed heavy metal che lo ha spinto allora a lasciare il suo lavoro come tecnico informatico per questo nuovo e ambizioso progetto, mosso anche dall’entusiasmo al pensiero di collaborare con un e-commerce di cui era già un fedelissimo cliente.
In EMP, Alessio si è occupato di diverse attività operative, dalle traduzioni delle schede prodotto, alla promozione di concerti e festival rock. In seguito, le conoscenze informatiche e commerciali acquisite nelle precedenti esperienze lavorative facilitano il suo “ingresso” nel mondo del marketing, assieme a un percorso mirato di formazione che gli permette di assumere competenze specifiche e di assumere poi l’attuale carica di marketing manager. In questo nuovo ruolo, Alessio si occuperà di social media marketing, campagne di affiliazione e retargeting, oltre a coordinare tutti i progetti marketing e di comunicazione in sinergia con il country manager Alberto Gaglio.
Nato nel 1979, Alessio ha alle spalle studi in ambito tecnico, ma ha poi approfondito le sue competenze grazie a studi personali e a molta, moltissima pratica sul campo. Possiede una passione sfegatata per il metal e frequenta concerti a volontà, ama le rievocazioni storiche e pratica equitazione. Una personalità eclettica che ben si combina con il ruolo che gli è stato affidato. EMP è la filiale italiana di EMP Merchandising, azienda che da oltre 25 anni opera in Germania ed in Europa ed è un punto di riferimento per tutto il merchandise del vecchio continente.
“Paradossalmente non ho mai considerato EMP come un lavoro vero e proprio, già dai primi mesi in cui seguivo il lancio sul mercato italiano, rinunciavo più che volentieri alle uscite del weekend per dedicarmi a questo nuovo progetto. Inoltre, l’amicizia che mi lega a dirigenti e colleghi, unita alla passione per questo lavoro, mi permettono di dedicarmi senza particolari sforzi ad EMP tutti i giorni e a tutte le ore, senza vincoli. Questo è il mio segreto!”, spiega Alessio.

Lascia un commento

Top