Al via domani a Torino Protec 2012

Si sta svolgendo a Torino, presso Lingotto Fiere, l’edizione 2012 di Protec -www.protec-italia.it – , l’evento dedicato alle tecnologie e ai servizi per la protezione civile e ambientale, organizzato da GL events Italia-Lingotto Fiere, in programma fino a domenica 2 dicembre. L’appuntamento più atteso nella giornata inaugurale è stato  il convegno, “La valutazione del rischio”. I lavori, moderati dal giornalista Rai Beppe Rovera, sono stati introdotti Andrea Carpignano professore del Politecnico di Torino, che ha illustrato le tematiche relative alla valutazione del rischio e relative alla necessità di promuovere tavoli sempre più multidisciplinari per affrontare in modo consapevole e preventivo i pericoli che ci circondano. L’obiettivo del convegno è far emergere in ciascuno una maggior consapevolezza che permetta di convivere meglio con il rischio, necessariamente presente nelle nostre azioni quotidiane.

E’ previsto l’intervento di Raffaele Guariniello della Procura della Repubblica di Torino, che presenterà al pubblico l’attività della Procura sugli aspetti che riguardano i pericoli naturali, industriali e nei trasporti, e illustrerà quali possono essere le carenze tipiche che portano a situazioni incidentali; Luca Marmo del Politecnico di Torino, che si incentrerà sull'”apprendimento” della tecnologia dagli incidenti del passato; Milena Orsi Giacone della direzione ambiente Regione Piemonte, che affronterà il tema del rischio sul territorio connesso al trasporto di merci pericolose. La conclusione sarà affidata Roberto Vacca, responsabile S.S. centrale operativa 118 Torino, che riferirà sui Protocolli di Emergenza, attivi su tutto il territorio regionale, per far comprendere al pubblico in sala come i sistemi di soccorso si attivino in modo coordinato e condiviso per intervenire prontamente in caso di calamità.

Sempre ieri si è tenuta la Tavola Rotonda la Protezione Civile dal Comune alla Città Metropolitana: l’attuale organizzazione e quella futura. La gestione dell’emergenza in ambito metropolitano, organizzata dal Settore Protezione Civile del Comune di Torino. Sono intervenuti tra gli altri Giuliana Tedesco, assessore Protezione Civile Comune di Torino, Sergio Zaccaria e Gianmatteo Cicotero, Protezione Civile Comune di Torino, Monica Adamo, Protezione Civile Comune di Napoli, Francesco Vascellari e Marco Calligaro, Protezione Civile Comune di Venezia.

Tema portante della  tavola rotonda l’organizzazione della Protezione Civile nel nuovo e futuro contesto della Città Metropolitana e sulle criticità che gli amministratori dovranno affrontare nel nuovo assetto. Il terzo e ultimo appuntamento di questo primo giorno di lavori sarà il convegno La progettazione degli interventi e la presentazione dei progetti in zona sismica, a cura  Sebastiano Foti professore del Politecnico di Torino. Il seminario,del pomeriggio ha fornito un’occasione di discussione dello stato della pratica professionale dopo l’emanazione delle Norme Tecniche sulle Costruzioni nel 2008, riprendendo alcuni esempi reali da cui dedurre alcune indicazioni sulla buona pratica. Oltre al prof. Foti interverranno Mauro Picotto,Vittorio Giraud e Diego Rivella del Servizio Sisimico della Regione Piemonte e Donato Sabia del Politecnico di Torino.

In concomitanza con Protec, è in corso a Lingotto Fiere la 25° edizione di Restructura. Un’edizione, quella 2012, particolarmente ricca di iniziative, che prosegue nel suo racconto dei mutamenti avvenuti nel modo di progettare e vivere le abitazioni. L’obiettivo della manifestazione è dar conto agli operatori del settore e agli utenti finali, i privati, degli aggiornamenti sui sistemi costruttivi e delle novità sui materiali e le attrezzature, concentrando sempre di più l’attenzione su eco-sostenibilità ed efficienza energetica www.restructura.com. Protec 2012 è un evento organizzato da GL e vents Italia- Lingotto Fiere Torino, con il patrocinio di: Regione Piemonte, Presidenza del Consiglio del Ministri, Dipartimento Protezione Civile, Ministero della Difesa, Provincia di Torino, Anci, Cciaa Torino, Cna, Cnr, Enea, Confcommercio, A.I.PRO.S., Cnsas.

Lascia un commento

Top