A Expo è maturato l’accordo tra Eco-Sistemi e Alfa–CM

Eco-sistemi

Expo porta i suoi frutti anche nel mondo delle startup. Tra i “frutti di Expo” si può annoverare anche l’accordo di investimento tra Alfa-CM, società di investimenti controllata dal business angel Sirio Vurro, e la startup trentina Eco-Sistemi, specializzata nella depurazione delle acque usando tappi di plastica riciclati, nato all’interno di Vivaio delle Idee.

L’accordo, siglato con la chiusura di Expo ha portato all’acquisto di equity, da parte di Alfa-CM, con una salita graduale nel monte azionario di Eco-Sistemi, nel campo della ricerca, sviluppo, progettazione e realizzazione di sistemi biologici per la depurazione e il riutilizzo delle acque reflue urbane e industriali a chilometro zero.

L’incontro tra il business angel Sirio Vurro ed Eco-Sistemi è avvenuto nel corso degli Opportunity Day del Vivaio delle Idee, lo spazio dedicato all’innovazione all’interno di Expo Milano 2015, ideato e gestito da Padiglione Italia, Fondazione ItaliaCamp e il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Sebbene all’evento abbiano partecipato numerosi investitori e imprese, l’accordo con la compagnia trentina è il primo vero investimento finanziario finalizzato, segno di un reale interesse nella tecnologia di Eco-Sistemi.

“Ho trovato in Eco–Sistemi una tecnologia interessante e un team preparato, consapevole di aver bisogno di un supporto manageriale, che sarà ciò che apporterò oltre al seed money”, ha spiegato Sirio Vurro, amministratore delegato Alfa-CM.

Eco-sistemi al momento ha contatti negli USA (dove recentemente ha partecipato al Glo-Sho, un evento per startup clean tech), Medio Oriente, Asia e Sud America.

Lascia un commento

Top