I fondi Usa scommettono sulle startup italiane

Altre buone notizie per le startup italiane che, dall’ultimo Global LAVA di febbraio a Los Angeles, possono contare su nuovi investitori istituzionali americani disposti a scommettere sulle loro idee. L’accordo è stato siglato da Digital Magics (incubatore certificato di startup innovative e di scaleup digitali), Los Angeles Venture Association (LAVA) e ICE (agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane) e prevede l’organizzazione di una serie di incontri, a Los Angeles e negli Stati Uniti, per promuovere l’eccellenza dell’innovazione italiana al mercato USA.

Il Global LAVA – Italia Restarts Up (organizzato da LAVA, ITA e dal Ministero dello Sviluppo Economico italiano, dedicato a imprenditori, manager, startup, business angel con focus sui mercati internazionali), ha coinvolto oltre 60 fondi di venture capital e importanti relatori fra cui TyltLab, Canyon Creek Capital, Global Capital Strategic Group e Digital Magics.

Lascia un commento

Top