Federcongressi&eventi e AEFI insieme per il futuro delle fiere

fiere

Con un accordo che segna una svolta nella storia della meeting industry italiana, Ettore Riello, presidente di AEFI – Associazione Esposizioni e Fiere Italiane, e Mario Buscema, presidente di Federcongressi&eventi, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa fra le due associazioni.

La natura dell’accordo parte da due considerazioni: molti quartieri fieristici ospitano regolarmente eventi congressuali e al loro interno si sono organizzate divisioni operative o rami d’azienda che hanno sviluppato un know how specifico per gestire quest’attività. Di contro, le event agency propongono l’utilizzo dei quartieri fieristici e dei loro business space come sedi degli eventi della propria clientela.
In risposta a questi nuovi scenari è stato costituito un comitato fra le due associazioni che avvii una collaborazione tecnica e predisponga un programma coordinato di attività e azioni, facilitando uno scambio puntuale di informazioni e di conoscenze fra il settore fieristico e quello congressuale.

A comporre il comitato saranno al massimo tre persone per associazione. Per Federcongressi&eventi il progetto sarà seguito dalla consigliera esecutiva Alessandra Albarelli (Riva del Garda Fierecongressi), rappresentante della categoria destinazioni e sedi, e dalle socie Stefania Agostini (Convention Bureau della Riviera di Rimini) e Gabriella Ghigi (Meeting Consultants), delegato regionale per la Lombardia. Per AEFI faranno parte del comitato tecnico Luca Bagnoli, presidente di Firenze Fiera e consigliere AEFI, Davide Gabaldo di Fiera Vicenza e il segretario generale Loredana Sarti.

Il comitato programmerà una serie di attività comuni riguardo i rapporti con le Istituzioni e con il Convention Bureau Italia, la promozione della destinazione Italia sui mercati esteri, il miglioramento della qualità dell’offerta di sedi e servizi per eventi business (formazione, linee guida, ecc.), lo sviluppo di accordi e convenzioni per l’acquisto di servizi per i soci e ogni iniziativa di networking tra soci AEFI e Federcongressi&eventi.
Il protocollo ha durata biennale ed è prevista una clausola di tacito rinnovo.

Lascia un commento

Top