A Grosseto Export arrivano i buyer dalla Repubblica Ceca

Grosseto Export sta diventando sempre più un polo di attrazione per gli importatori esteri, che vengono in Maremma alla ricerca di aziende italiane che producono food e vini di qualità. I protagonisti del prossimo incoming organizzato da Grosseto Export per martedì 27 marzo, dalle 9 alle 13, all’hotel Granduca, saranno due rappresentanti di Bidfood Czech Republic, il principale distributore di agroalimentare della Repubblica Ceca.

“Il binomio prodotto territorio si sta rivelando efficace”, spiega Daniele Lombardelli, presidente del Consorzio Grosseto Export, “oggi la grande distribuzione estera cerca sempre meno le fiere per conoscere i prodotti e preferisce andarli a scoprire direttamente nel loro territorio di provenienza, attraverso gli incontri B2B, magari visitando l’azienda. Il Consorzio Grosseto Export non si occupa di commercializzazione, ma offre ai produttori l’opportunità di entrare in contatto con grossi importatori, esteri fornendo alle aziende il supporto necessario affinché possano cogliere appieno le opportunità che si aprono dagli incontri B2B. Grosseto Export è composta da 33 produttori in grado di soddisfare le richieste dei mercati internazionali grazie a prodotti agroalimentari autentici e di qualità. Siamo una realtà in crescita, interessata ad ampliare la gamma dei soci, introducendo nuove produzioni che possano completare e arricchire la nostra offerta di food e vini di qualità”.

Bidfood distribuisce sia nel canale Horeca che in Retail, dai ristoranti di alta fascia agli hotel, dalle catene agli Indipendent Stores.

Rifornisce più di 24mila clienti nel Food service e quasi 12mila punti vendita retail. Dal 1990 è presente sia sul mercato Ceco che su quello Slovacco. Dal 2009 l’azienda, che prima si chiamava Nowaco, è diventata parte dell’International Business Group Bidfood, il secondo più grande distributore nel mondo.

Lascia un commento

Top